Sequestrata oltre una tonnellata di novellame, 4mila euro di multa

CORIGLIANO – (Comunicato stampa) La scorsa notte i militari della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, durante un'attività di controllo protrattasi per l'intera nottata, hanno posto sotto sequestro oltre una tonnellata di novellame di sarda, comunemente chiamato "bianchetto", contenuto in oltre 110 cassette di polistirolo. I militari, in località Thurio di Corigliano Calabro, hanno infatti intercettato un carico di novellame pronto ad essere immesso illegalmente nella filiera commerciale della pesca e che, se venduto al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 15.000 Euro.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners