Intimidazioni al sindaco Papasso, solidarietà della maggioranza

CASSANO – (Comunicato stampa dei consiglieri di maggioranza di Cassano) Quello che è accaduto alla tomba del papà del Sindaco di Cassano All’Ionio, Giovanni Papasso, davvero ci ha lasciato tutti senza parole. Le tombe dei nostri cari defunti sono luoghi sacri e chi si è permesso di imbrattare con la vernice nera la lapide del papà del Sindaco non ammette scusanti. Proprio, perché non ci sono parole per descrivere un simile atto incivile, deplorevole ed ignobile. Qualcuno molto più civile di noi, in tempi antichi diceva: “Chi non ha rispetto dei morti non è degno di considerarsi "uomo". Ma sicuramente non ci sono aggettivi qualificativi per definire chi compie simili azioni.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners