Operai del Verde Pubblico protestano sul tetto del Comando di Polizia Municipale In evidenza

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Operai del Verde Pubblico protestano sul tetto del Comando di Polizia Municipale

ROSSANO – Gli operai del verde pubblico sono scesi nuovamente in piazza per rivendicare il diritto al lavoro. Due di loro, addirittura, sono saliti, dalle prime ore dell’alba, sul tetto del Comando della Polizia Municipale. Sul posto sono presenti tutte le forze dell’ordine, Carabinieri e Polizia di Stato, ma anche i sanitari della Misericordia di Trebisacce ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Rossano che, per l’occasione, hanno provveduto ad installare un gonfiabile dinanzi al luogo della protesta.

Sono in corso, tuttora, una serie di incontri istituzionali tra il sindacalista Luciano Campilongo della UIL che segue la vicenda dei 12 operai ed i Commissari prefettizi del comune unico: Corigliano-Rossano, al fine di trovare una soluzione in modo tale da garantire la continuità lavorativa a 12 padri di famiglia, con moglie e figli a carico, completamente disperati dopo il licenziamento. Loro sono disponibile a svolgere qualsiasi mansione all’interno della macchina comunale pur di continuare a lavorare e garantire, allo stesso tempo, il giusto sussidio economico a sostegno delle loro famiglie.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners