Successo per la Croce Rossa Italiana di Rossano con "Io Dono"

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Successo per la Croce Rossa Italiana di Rossano con "Io Dono"

ROSSANO - Successo per la significativa iniziativa dal titolo: “Io Dono” promossa dal Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Rossano. All’evento, nella Città del Codex, hanno preso parte, oltre ai tanti volontari e donatori di sangue, Francesco Costantino (Commissario del Comitato Locale della CRI di Rossano), Carmen Pacenza (Referente per le donazione di sangue del Comitato Locale della CRI di Rossano) e la dottoressa Maria Teresa Bua che, nel corso suo intervento, ha rimarcata l’importanza di donare il sangue quale gesto d’amore e di solidarietà verso gli altri.

Nel corso della serata, poi, si è proceduto alla consegna degli attestati di riconoscimento ad alcuni donatori storici quali: Franco Russo, Francesco De Grazia e Giovanni Nola. Attestati anche per Giuseppe Sisca (Donatore “Senior”), Miguel Paludi (100% Donatore) e Vincenzo Cucci (Donatore “Under 25”). Soddisfatta, in modo particolare, la referente della Croce Rossa Italiana, Carmen Veneziano, per la buona riuscita dell’iniziativa ringraziando tutti i presenti ed i suoi validi collaboratori: “Grazie al mio delegato di Area 1 Antonio Graziano per la fiducia nell'affidarmi il ruolo di referente per le donazioni di Sangue, al mio Commissario Francesco Costantino, alla dottoressa Maria Teresa Bua ed al Reporter Antonio Le Fosse, per la presenza, stima e collaborazione. Grazie di vero cuore alle tre persone che hanno reso speciali questi giorni: ad Anna e Natale Caracciolo che, con pazienza, mi hanno aiutata nelle consegne e nell'organizzazione, ma anche ad Antonio Graziani per tutte le serate trascorse a rimettere su un archivio difficile da risuscitare e da informatizzare ed a Gaetano Mazzuca che mi ha dato una spalla su cui appoggiarmi. Grazie a tutti i volontari che hanno sacrificato diverse ore del loro tempo in questa occasione per dare un aiuto al Comitato. Questi sono: Melania, Elena, Erica, Fabio, Giuseppe, Rossana, Maria, Martino, Vincenzo e zia Silvia. Grazie, infine, a tutti gli sponsor che hanno offerto un buffet strepitoso: Sesto Senso per la sensazionale torta, Capani, Bar Primavera, Capriccio, Panifici Themesen e Antico Forno, Il Ghiotto e Sorbino. Le Pizzerie: San Giuseppe, Strapizzami e Taglio alla Romana. Grazie, infine, a Pietro Via per la stretta collaborazione e per aver sponsorizzato l’evento come Juventus Club Rossano”. Al termine della serata, poi, si sono vissuti momenti di festa e di aggregazione, fra tutti coloro che hanno preso parte alla significativa iniziativa in città, grazie anche ad un ricco buffet, dolce e salato, offerto dai numerosi sponsor sopra elencati. Immancabile, inoltre, il fatidico taglio della torta e l’apertura di alcune bottiglie di ottimo spumante italiano per festeggiare l’evento insieme ai premiati ed i numerosi partecipanti. Il Comitato Locale della Croce Rossa Italiana, da anni, opera nel territorio portando avanti una serie di progetti nel segno della solidarietà e non solo. Complimenti, infine, al qualificato direttivo ed ai tanti e preparati volontari per la loro preziosa opera al servizio dell’intera collettività.

0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners