Una benna dragante è stata consegnata per il Canale degli Stombi In evidenza

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Una benna dragante è stata consegnata per il Canale degli Stombi

CASSANO - Una benna dragante, munita di  relativa tubazione di refluimento, è stata consegnata dalla ditta Dragflow, da Roverella, aggiudicataria della fornitura all’amministrazione locale, destinata al disinsabbiamento della foce del Canale Stombi, che com’è noto, rappresenta la via marina da e per il Centro Nautico dei Laghi di Sibari. Insieme ai rappresentanti della ditta appaltatrice e ai tecnici della stessa, che ha praticato il ribasso del 38% sull’importo a base d’asta di 130 mila euro derivanti da un finanziamento erogato dalla Regione Calabria, sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco, Gianni Papasso, rappresentanti della giunta municipale, consiglieri comunali, funzionari dell'ente, il direttore del Consorzio di Bonifica di Trebisacce, Ingegnere Biagio Cataldi, rappresentanti dei Cantieri Nautici, della Lega Navale di Sibari e del Cantiere Teodoro Gallina.

Tutto si è svolto nei pressi dell’imboccatura del canale degli Stombi, a Sibari, dove, nell’occasione, si è proceduto anche a un primo test di collaudo delle attrezzature fornite. Il sindaco Papasso, a margine della cerimonia, ha ribadito l’impegno e l’attenzione dell’amministrazione comunale, per la risoluzione dell’annoso problema dell’insabbiamento del canale Stombi, che tanto nocumento provoca all’immagine e alla funzionalità del porto turistico dei Laghi di Sibari, un tempo non tanto remoto, con i suoi 2500 posti barca e uno scenario naturale singolare, meta ambita della nautica da diporto. Quanto al ribasso d’asta disponibile, pari a 38 mila euro, previa autorizzazione all’utilizzo da parte della Regione Calabria, esso potrà essere investito per l’acquisto di un pontone galleggiante e di altre attrezzature che implementeranno le operazioni di disinsabbiamento del canale Stombi.
Da sottolineare, inoltre, che un altro finanziamento regionale di altri 100 mila euro, possa arrivare a Cassano, con la medesima destinazione d’uso. La benna dragante, oltre che dal sindaco Papasso e dall’amministrazione locale, è stata accolta con grande piacere dai rappresentanti della Lega Navale, del cantieri Nautici e dal Consorzio di Bonifica, che da qualche anno, legato da un protocollo d’intesa, collabora con il comune per assicurare la navigabilità del canale Stombi ai natanti in entrata e uscita dai Laghi di Sibari.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners