Francesco Cassiano

Francesco Cassiano

Chiuso positivamente il XII Memorial Diodati

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s

TERRANOVA DA SIBARI - Mercoledì 20 dicembre presso la Sala Conferenze del Centro Sportivo Area Fitness di Terranova da Sibari si è concluso il dodicesimo Memorial Avv. Pierluigi Diodati con il convegno sul tema “Percorsi di educazione alimentare e motoria nella scuola dell’infanzia e nella primaria”. Ha moderato i lavori il Prof. Vincenzo Scirrotta. Hanno portato i saluti dell’amministrazione comunale di Terranova il sindaco Luigi Lirangi e il delegato allo sport Massimiliano Smiriglia, mentre per l’ATP di Cosenza ha portato i saluti il Prof. Luciano Bove (docente Referente Provinciale EMFS).

0
0
0
s2smodern

PALLAMANO B/M - Riparte il campoionato che si apre a squadre del Centro-Sud

0
0
0
s2smodern

TERRANOVA DA SIBARI - La Federazione Italiana Giuoco Handball ha diramato i calendari del prossimo campionato di Serie B maschile in cui sarà impegnata l’Amatori Pallamano Terranova. Oltre ai calabresi, fanno parte del girone Area Sud l’Handball Benevento, la Cassa Rurale Pontinia (LT), la Pallamano Fasano (BR), il Lanzara di Castel San Giorgio (SA) e la Fidelis Andria. Il campionato inizia sabato 4 novembre con la disputa delle seguenti gare: APTerranova-Pontinia; Fidelis Andria-Benevento; Lanzara-Fasano. Le aspettative del team terranovese sono elevate; la formazione di mister Domenico Giordano, coadiuvato dal Direttore Sportivo Prof. Alessandro Porco, punta senza mezzi termini ad un torneo di primissimo piano.

0
0
0
s2smodern

PALLAMANO U16M - Il Terranova campione regionale Under 16

0
0
0
s2smodern

TERRANOVA DA SIBARI - L’Amatori Pallamano Terranova, dopo aver conquistato la Serie A2 con la seniores maschile, aggiunge al suo ricco palmares anche il titolo di campione regionale under 16 maschile. I giovani biancorossi, allenati dal duo Eugenio Pugliese/Salvatore Perrone, hanno meritatamente vinto il titolo di categoria (U16/M) con ben otto punti di distacco sulla seconda (Team Reggio Calabria) e addirittura 14 lunghezze sulla terza classificata (Rhegion Club). I ragazzi di capitan Francesco Cassetti, miglior realizzatore con 50 reti, al comando sin dalla prima giornata, hanno condotto magistralmente il torneo con undici vittorie ed una sola sconfitta, con all’attivo 205 reti e 142 subite.

0
0
0
s2smodern

PALLAMANO B/M - L'Amatori Terranova vince il campionato e vola in A2

0
0
0
s2smodern

TERRANOVA DA SIBARI - L’Amatori Pallamano Terranova, allenata da Domenico Giordano, battendo 16-15 il Team Reggio Calabria, ha matematicamente conquistato la promozione in serie A2 con una giornata di anticipo sulla fine del torneo di serie B. La società di Corso Margherita ha bissato il risultato della passata stagione, con una squadra che ha lavorato con spirito di sacrificio e grande determinazione. Grande festa al Palasantantonio per l’Amatori con tutti i protagonisti Simone Rimoli, Gaspare Scarpelli, Liberale Scirrotta, Cristian Blotta, Alessandro Pugliese, Alessandro Corso, Andrea Di Marco, Salvatore Perrone, Gianluca La Fontana, Andrea La Fontana, Giuseppe Mauro, Raffaello Oliva e Francesco Cassetti uniti insieme allo staff tecnico in un tripudio di cori e applausi.

0
0
0
s2smodern

PALLAMANO B/M - Il Terranova chiude in testa la prima fase del campionato

0
0
0
s2smodern

TERRANOVA - La regular season del campionato di serie B maschile di pallamano si chiude come da pronostico. L’Amatori Pallamano Terranova, per il secondo anno consecutivo, si classifica al primo posto e guarda con ottimismo e serenità alla fase ad orologio che scatterà fra quindici giorni. Clamorosa sconfitta del Team Reggio Calabria; la squadra dello stretto, dopo aver agganciato al primo posto l’Amatori Terranova, scivola malamente in quel di Lamezia Terme e deve accontentarsi della seconda posizione in classifica. Terzo posto per la Pallamano Lamezia mentre il Rhegion Club chiude mestamente ultimo. Ritornando alla capolista Amatori, la squadra di mister Domenico Giordano ha confermato di essere un gruppo di assoluto valore che sicuramente non si lascerà sfuggire il treno che conduce alla serie A2. A Reggio Calabria i terranovesi partono subito forte per mettere le cose in chiaro sin dai primi minuti e già dopo 15 giocati il vantaggio è di 7 punti (8-15). Nel finale del primo tempo capitan Alessandro Pugliese e compagni imprimono un’altra accelerazione e chiudono sul 20-9. Nella ripresa il divario arriva a toccare +14, poi coach Giordano fa ruotare tutti i ragazzi a sua disposizione ed il match si chiude sul 30-17 per gli ospiti. Un raggiante mister Giordano a fine partita ha dichiarato: “ Sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi; abbiamo chiuso la stagione regolare con un ruolino di marcia strepitoso: cinque vittorie ed una sola sconfitta. Sicuramente partiamo favoriti nella fase ad orologio ma, ancora la strada per arrivare alla serie A2 è lunga e tortuosa”. Il campionato riprenderà il 18 marzo con la prima giornata della fase ad orologio: Amatori Pallamano Terranova-Lamezia T. e Team Reggio C.-Rhegion Club. Prima dell’incontro Rhegion-APTerranova, il presidente degli ospiti, Prof. Francesco Cassiano, ha ricevuto dal Coni Nazionale la STELLA di bronzo al merito sportivo.

Rhegion Club-Amatori Pallamano Terranova 17-30 (p.t. 9-20)
Rhegion Club: Barbera M., Catalano S. 1, Chirico I., Iaria G., Laganà F. 3, Melona V. 5, Minniti F., Scappatura C. 2, Consolo D. 2, Occhibelli A. 1, Galli A. 3,Giardiniere M. ALL. A. BARBERA
A.P.Terranova: Scarpelli G., Scirrotta L. 4, Blotta C. 9, Pugliese A. 6, Corso A. 8, La Fontana F.1, Di Marco A, La Fontana G.2, Cassetti F., La Fontana A., Storino D., Ferraro G. ALL. D.GIORDANO
ARBITRI: Astorino-Scalici

0
0
0
s2smodern

PALLAMANO B/M - Il Terranova travolge il Lamezia e resta in vetta

0
0
0
s2smodern

TERRANOVA - E’ un Terranova bello e travolgente quello che si sbarazza facilmente di Lamezia Terme, dopo la sfortunata trasferta di quindici giorni fa in quel di Reggio Calabria. I ragazzi di mister Domenico Giordano, non soffrono mai, sfoggiando un’altra prestazione convincente e spettacolare. Con questa vittoria interna (10 consecutiva da marzo 2014) l’Amatori rafforza la prima posizione in coabitazione con il Team Reggio vittorioso nel derby stracittadino. Mai sotto nel punteggio, i biancorossi regalano ai magnifici tifosi una gara perfetta giocata con lucidità e intelligenza tattica, mettendo in mostra giocate ad effetto e spunti di grande pallamano.

0
0
0
s2smodern
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners