Il nuovo video di Sabici racconta il lavoro nella forgia di Mastantonio

SPEZZANO ALBANESE – Torna con stile alle cronache la musica di Cosimo De Marco, artisticamente noto come Sabici. La sua è una storia di emigrante, ma che resta legato alle proprie radici, quelle calabresi, attraverso la propria musica. Ma per risalire all'origine di questo nome decisamente fantasioso, bisogna tornare alle scuole elementari, nella terza classe, quando bambino stava alla lavagna per scrivere le lettere dell'alfabeto. I suoi compagni lo scherzavano “a-b-c” e da lì la trasformazione in nome d'arte “Sabici” è stata semplice.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners