Chiedeva sotto minaccie di morte la somma di 80mila euro. Arrestato 64enne di Corigliano

SAN DEMETRIO CORONE – Avevano avuto la fortuna di ricevere dei beni in eredità da un loro stretto amico, di cui si erano presi cura fino alla morte avvenuta circa un anno fa, ma avevano avuto la sfortuna di trovare sulla loro strada il fratello del defunto, che aveva iniziato a minacciarli di morte già dal settembre del 2017 per ottenere i beni o avere una cospicua somma di denaro in cambio.

Finale regionale Area Sanremo Tour a Corigliano

CORIGLIANO - Tutto pronto per la finale Regionale di Area Sanremo Tour in Calabria che ha come collaboratore ufficiale l’ etichetta discografica  Roka Produzioni. Il 6 e 7 Ottobre, nello splendido scenario del BV Airone Resort di Corigliano Rossano,  sono attesi tutti gli artisti che hanno partecipato e superato le selezioni delle tappe eliminatorie di Area Sanremo Tour, svolte in Calabria tra Giugno e Settembre e che sognano di salire sul palco dell’Ariston nella categoria “Nuove Proposte” 2019.

Deteneva 1,4kg di marijuana nascosti in un terreno, arrestato 57enne

CORIGLIANO - Nel tardo pomeriggio di ieri, personale della Polizia di Stato, del Commissariato di Corigliano-Rossano squadra di Polizia Giudiziaria, traeva in arresto in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, Z. F. di anni 57, residente a Corigliano.
A seguito di più complesse attività gli operatori della Polizia di Stato sorprendevano l’arrestato mentre, dopo aver prelevato della sostanza stupefacente da un barattolo in vetro interrato in un appezzamento nei pressi dello stadio del Corigliano, con un bilancino di precisione era intento a pesare la sostanza stupefacente per confezionare alcune dosi e prepararle per la cessione.

Due arresti e una segnalazione per dorga a Corigliano

CORIGLIANO - Nel tardo pomeriggio di ieri personale del Commissariato di P.S. di Rossano - Squadra Volante, diretto dal Commissario Capo della Polizia di Stato dott. Giuseppe Massaro, unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, nel corso dei servizi di controllo del territorio pianificati in sede di tavolo tecnico dal Questore della Provincia di Cosenza dott. Giancarlo Conticchio, ha tratto in arresto in flagranza di reato M. A. di anni 30 e T. A. di anni 29, perché resisi responsabili di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Due arresti della Polizia per spaccio di stupefacenti

CORIGLIANO ROSSANO - Continuo è il controllo del territorio e continua è la collaborazione da parte dei cittadini con segnalazioni alle forze dell’ordine, anche anonime, relative a fatti e circostanze riconducibili alla commissione di reati.
Segnalazioni che opportunamente verificate, dal personale della Polizia di Stato, portano in molti casi alla soluzione definitiva del fenomeno criminale.

Esercitazioni della Capitaneria al Porto di Corigliano

CORIGLIANO - Nella giornata di ieri la Capitaneria di porto di Corigliano Calabro ha portato a termine due esercitazioni in porto, una di security e l’altra antincendio.
Le esercitazioni sono state precedute da una riunione organizzata dalla Capitaneria di porto con le istituzioni ed enti interessati fra cui la Prefettura di Cosenza, la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, i Vigili del Fuoco, l’Autorità portuale di Gioia Tauro, l’Agenzia delle Dogane.

Incidente mortale sulla Ss106, perde la vita 74enne di Altomonte

CORIGLIANO-ROSSANO – Incidente mortale, ieri sera, sulla S.S. 106 jonica nel comune di Corigliano a pochi metri dal centro commerciale “I Portali”. A perdere la vita un uomo di 74 anni  di Altomonte (CS) che era bordo di una Wolkswagen. L’auto si è scontrata con un furgone Fiat Iveco dove al suo interno viaggiavano due persone che sono state trasportate, con urgenza e in codice rosso, all’ospedale civile “Compagna” di Corigliano.

Nasconde eroina in betoniera, arrestato 51enne di Corigliano

CASSANO ALL’IONIO – A conclusione di un mirato servizio antidroga scattato nella serata di ieri militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato un italiano per detenzione di sostanza stupefacente del tipo eroina ai fini di spaccio.
Nella specifico i Carabinieri della Tenenza di Cassano all’Ionio durante un servizio di appostamento, notavano un soggetto, già conosciuto per i suoi diversi precedenti penali e di polizia, avere un comportamento sospetto davanti ad un magazzino a lui in uso e sito in quella Contrada Murate.

Controlli serrati dei Carabinieri sullo Jonio: arresti, denunce e sanzioni

CORIGLIANO CALABRO – Le ultime 24 ore a Corigliano Calabro sono state all’insegna dei controlli a 360°. Nello specifico i militari della Compagnia Carabinieri di Corigliano Calabro da venerdì sera fino a sabato notte hanno effettuato perquisizioni, controlli stradali rinforzati, applicato le ordinanze comunali contro le meretrici, anche mediante l’ausilio in volo garantito da un velivolo dell’8^ Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia, che ha supportato i militari impegnati via terra.

Allontanato di casa per maltrattamenti in famiglia

CORIGLIANO ROSSANO - Il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Rossano hanno eseguito, la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla vittima nei confronti di M.A. di anni 34 pakistano, per il reato di maltrattamenti in famiglia, richiesta dal Sig. Procuratore della Repubblica presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Castrovillari dott. Eugenio FACCIOLLA e disposta dal G.I.P. presso il Tribunale di Castrovillari dott. Luca COLITTA.
La vittima, da circa sette anni subiva maltrattamenti reiterati, consistenti in atti di violenza, fisica, psicologica con ingiurie e offese verbali, minacce di morte.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners