Brutto incidente nel centro abitato di Tarsia, ferito un ragazzo

TARSIA – (AGGIORNATO) Un grave incidente si è verificato nel pomeriggio di oggi, intorno alle 15.30, nel centro abitato di Tarsia. Un bimbo è rimasto gravemente ferito dopo aver impattato con un'auto ed essere caduto dalla sua bicicletta. Ancora non sono certe le dinamiche di quanto accaduto ma, a quanto pare, i freni della bicicletta non hanno funzionato perfettamente e, sopraggiunto ad un incrocio, pare sia finito contro l'auto che arrivava in quel momento da un'altra direzione. Sul posto, viste le condizioni di incoscienza del minore, si è reso necessario l'intervento di un'ambulanza e anche dell'elisoccorso. Le indagini, invece, sono tenute dai carabinieri della Stazione di Terranova da Sibari, guidata dal maresciallo Antonio Carriero. Sul posto anche una volante del Norm della Compagnia di San Marco Argentano guidata dal Capitano Giuseppe Abrescia.

Si ribalta col trattore mentre lavora la terra a Spezzano Albanese

Spezzano Albanese - Un brutto incidente si è verificato intorno alle 18 di oggi pomeriggio in una campagna poco fuori dal centro abitato di Spezzano Albanese, in Contrada Ciccanara. Un giovane imprenditore agricolo (classe 1982), mentre era intento a lavorare un fondo di proprietà, si è ribaltato col proprio trattore rimanendo incastrato sotto il mezzo. Fortunatamente sembra, dai primi rilievi, che l'uomo non versi in gravi condizioni.

Non ce l'ha fatta l'anziano di Rota Greca

ROTA GRECA - Non ce l’ha fatta l’anziano di Rota Greca ritrovato in fondo ad un dirupo dov’era finito con la sua auto. Franco Maierà, 78 anni, era stato ritrovato dopo diverse ore grazie ad un accurato lavoro di intelligence messo in atto dai Carabinieri della Stazione di Lattarico. Dell’uomo si erano perse le tracce dal primo pomeriggio di martedì. Maierà si era diretto con la sua auto verso la frazione Regina di Lattarico per il disbrigo di alcune faccende presso un’officina. Per cause in corso di accertamento l’anziano avrebbe però perso il controllo della sua Fiat Panda 4x4 di colore verde, finendo rovinosamente in un dirupo nelle campagne di Regina.

Due incidenti nell'Esaro: morto un 66enne e ferito un 19enne

ROGGIANO GRAVINA – Una giornata tragica quella registrata oggi nella comunità di Roggiano Gravina. Sono ben due, infatti, gli incidenti verificatisi nel piccolo centro dell'Esaro con un bilancio disastroso: un uomo di 66anni, pensionato, ha perso la vita ed un giovane 19enne è ferito ed in prognosi riservata.
Stando a quanto ricostruito dai Carabinieri della locale stazione, il pensionato era intento ad espletare piccoli lavori con un mini escavatore nel piazzale della propria abitazione. Ed è qui che è accaduto l'impensabile, forse una manovra sbagliata ed il mezzo si è ribaltato non lasciando scampo al suo manovratore. Sul posto sono giunti i soccorsi ma non c'è stato nulla da fare. Del fatto è stata informata la Procura di Cosenza e la salma del povero uomo è stata affidata ai familiari.

San Marco, giovane muore dopo un tragico scontro

SAN MARCO ARGENTANO – Erano appena passate le ore 23 di lunedì 28, di lì a poco un forte rimbombo avrebbe scosso quella che pareva una tranquilla serata d’inizio estate. Davide 30 anni originario di San Donato di Ninea era a bordo della sua moto, stava facendo un giro con la sua ragazza, 21 anni residente a Mottafollone. Nel breve volgere di qualche minuto, però, quella giovane vita si è spezzata lasciando nella disperazione diverse comunità: San Donato di Ninea, luogo nel quale viveva lo stesso Davide, ragazzo amante delle due ruote; ma anche Mottafollone, Altomonte e Malvito dove risiedono diversi familiari della ragazza, rattristati per la sorte del giovane centauro e preoccupati per le condizioni della loro congiunta.

Si trancia la gamba con l'aratro. Morto pensionato ad Amendolara

AMENDOLARA - Un altro evento luttuoso turba ed impedisce i festeggiamenti per la riconferma a sindaco di Amendolara di Antonello Ciminelli, rieletto con il voto di domenica scorsa. Il decesso della madre del segretario comunale il giorno successivo al voto ed il tragico decesso verificatosi ieri, inducono a spostare i festeggiamenti a data da destinarsi. Cosa è accaduto. Giovanni Mitidieri, pensionato di 81 anni, papà del presidente del consiglio comunale uscente di Amendolara, Marco Mitidieri, rieletto domenica quale consigliere nella lista di Ciminelli, è stato trovato dai familiari, in un terreno di proprietà, in una pozza di sangue e con la gamba destra drammaticamente tranciata dalle lame di un piccolo aratro con il quale il pensionato stava lavorando la terra in un vigneto di proprietà. I fatti. Ieri mattina, come tanti altri giorni, Giovanni Mitidieri si è fatto preparare un’abbondante colazione da consumare a pranzo, in campagna, e si è avviato per raggiungere contrada “Pozzo della Guardia”, a nord dell’abitato di Amendolara capoluogo.

Sfiorata la tragedia nell'area di servizio di Frascineto

FRASCINETO - E' stata sfiorata la tragedia nell'area di servizio di Frascineto Ovest sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Un mezzo pesante di colore rosso, guidato da un autista di origini polacche, ha infatti rischiato di uccidere diverse persone impegnate a fare rifornimento nella predetta area di sosta. A riprendere il momento shock sono le telecamere di sicurezza che segnano le ore 16.21 del 25 marzo 2016 sul video che verrà poi diffuso anche sui social network. Una Ford con a bordo due persone parcheggia da una lato della pompa di distribuzione e i due scendono. Il benzinaio si avvicina per svolgere le proprie mansioni quando a gran velocità giunge un camion di colore rosse che colpisce in pieno la colonnina, colpendo l'auto e finendo la propria corsa fra le fioriere.

Impatto sulla s.s.106: 10 feriti, due gravi. Tragedia sfiorata

JONIO - (Comunicato stampa) A distanza di 24 ore circa dalla morte di Andrea Battaglia, ventiduesima vittima della famigerata “strada della morte” a 75 anni in un incidente avvenuto a Santa Caterina dello Jonio in provincia di Catanzaro si è verificato l’ennesimo terribile scontro sulla S.S.106 in provincia di Cosenza. 
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners