Firmo: soddisfazione per il restyling della Villetta Comunale

FIRMO – Sono a buon punto i lavori di restyling di Piazza XXV Aprile (villetta comunale) a Firmo. A darne notizia è il primo cittadino Gennarino Russo che non nasconde la propria soddisfazione per i risultati che si sono ottenuti grazie all'impiego della mobilità in deroga di alcuni lavoratori ottenuta grazie al progetto finanziario della Regione Calabria. Sono questi, infatti, coordinati dal consigliere comunale Cav. Carmine Guaglianone, che da ottobre si occupano di tutti gli interventi di manutenzione straordinaria sulla rete stradale, sulla rete idrica, ecc. La Regione Calabria per un anno finanzierà la loro opera che è un vero e proprio servizio alla collettività, tenuto conto del fatto che il Comune di Firmo ha un solo operaio a disposizione, mentre con il loro impiego si riesce a rispondere alle tante esigenze quotidiane. Operai in Piazza XXV Aprile a Firmo
Oggi i lavori di abbellimento della Villetta Comunale sono a buon punto e presto sarà ritinteggiata tutta l'area. Il sindaco Russo sulla questione ha dichiarato la propria gratitudine ai lavoratori e al consigliere Guaglianone, «per merito loro -afferma- la nostra comunità ha un volto nuovo che va definendosi piano piano nel tempo. L'ultimo intervento di restyling alla villetta -aggiunge- era stato fatto nel 2005, nel mio precedente mandato. Oggi, grazie alla misura della Regione Calabria, possiamo gestire i tanti bisogni quotidiani».

Presto 30 ex percettori di mobilità in deroga a Roggiano

ROGGIANO GRAVINA - Nell’ambito della procedura di selezione pubblica per il reclutamento di diverse unità lavorative, precedentemente inserite nel bacino dei percettori di mobilità in deroga che hanno acquisito lo status entro il 31 dicembre 2014 con decreto regionale o altri provvedimenti equipollenti,

Trenta ex percettori di mobilità in deroga al Comune di San Marco

SAN MARCO ARGENTANO - Inizieranno a breve la loro opera lavorativa presso il Comune ben trenta ex percettori di mobilità in deroga. Infatti, nei mesi scorsi l’Ente guidato dal sindaco Virginia Mariotti ha partecipato alla manifestazione d’interesse regionale per l’avvio di soggetti, precedentemente inseriti nel medesimo bacino, in percorsi di politiche attive, nella modalità dei tirocini.

Meeting dei precari del Csa a Cervicati

CERVICATI - Si è appena svolto nel borgo prospiciente a San Marco Argentano un meeting tra il Dipartimento Nazionale Precari e Politiche del Lavoro Csa - sezione tirocinanti ed i sindaci della Media Valle del Crati.

Altomonte, tirocinanti sul piede di guerra

ALTOMONTE - Il “Comitato autonomo tirocinanti” è un folto gruppo di persone appartenenti all’ex bacino della mobilità in deroga. Circa quattrocento di questi lavoratori del comprensorio Pollino – Esaro, Valle Crati ed anche oltre, intorno a metà gennaio, hanno affollato il Salone Razetti per testimoniare, dinanzi a diversi esponenti istituzionali e sindacali, le loro difficoltà e incertezze sull’imminente futuro.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners