Vigilia di Natale "infuocata", vanno in cenere sette auto

TERRANOVA - Sette auto sono finite in fumo nella notte della vigilia di Natale in quel di Terranova da Sibari. I Carabinieri della stazione sibarita, facenti parte della Compagnia di San Marco Argentano – al comando del capitano Giuseppe Sacco – sono subito intervenuti nell’autofficina sita alle porte del paese insieme ai Vigili del Fuoco di Castrovillari, ma non c’è stato modo, a primo impatto, di comprendere come si sia allargato il rogo né si è riusciti ad evitare i danni causati dalle fiamme.

Incendio ex cinema a Lungro. Due denunce, uno è minorenne

LUNGRO Sono due le persone (fra cui un minorenne) denunciate in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Lungro, guidata dal maresciallo Emanuele Massimiani, poiché ritenute responsabili del reato di incendio (art.423 c.p.) dell’ex cinema “Diana” (in foto). I fatti risalgono alla notte tra il 04 e il 05 dicembre scorsi, quando in occasione della festa patronale di San Nicola, durante la quale avviene la tradizionale accensione di falò, qualcosa andò storto e dall’incendio di una vecchia porta scaturì un disastro che portò seri danni alla struttura che ospitava l’ex cinema “Diana”, che tra l’altro fu anche sede del PDS, interessando parzialmente anche un’altra abitazione.

Tentano di bruciare a Terranova due auto nella notte

TERRANOVA DA SIBARI - Paura a Terranova, mercoledì scorso, per un incendio, di chiara origine dolosa, che ha coinvolto due automobili. Entrambe, un Opel Astra e una Fiat Panda, appartenenti allo stesso proprietario, erano parcheggiate in via Poerio, in pieno centro cittadino.
Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners