Taglio abusivo di 80 piante, un denunciato a Roggiano

ROGGIANO GRAVINA - Aveva avuto un’autorizzazione per raccogliere rami secchi da terra all’interno del bosco comunale denominato “Farneto”. Lo stesso soggetto, però, ha pensato bene di far tagliare ben ottanta piante di Farnia (quercus robur) ed è stato così denunciato all’Autorità giudiziaria da parte dei Carabinieri – Forestali. Il blitz è stato effettuato dai militari della Stazione di Castrovillari. Infatti, la pattuglia a seguito di un controllo effettuato nel comune roggianese quasi al confine con i territori di Santa Caterina e San Marco Argentano ha constatato la presenza di due persone intenti a tagliare delle piante.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners