Attraversamenti negati a Firmo, il rammarico di Ricetta

FIRMO – Il diniego dei giorni scorsi giunto dalla Provincia di Cosenza, sull'installazione dei passaggi pedonali rialzati sul Corso “Piano dello Schiavo” nel comune di Firmo non è piaciuto al vicesindaco e assessore alla viabilità Santo Ricetta.
«Come Amministrazione comunale -commenta Ricetta- siamo rammaricati per quanto deciso dalla Provincia e ciò soprattutto perché riteniamo valide le ragioni espresse nella delibera del 21 novembre 2018, con la quale è stato formulato l'atto di indirizzo al Responsabile del servizio il quale ha successivamente inoltrato l'istanza di autorizzazione». È lo stesso Ricetta a spiegare: «Non condividiamo la motivazione sottesa al provvedimento provinciale secondo il quale "tali opere sarebbero esse stesse fonte di pericolo per la circolazione stradale e la pubblica sicurezza" e ciò in quanto l'Ente provinciale non ha tenuto conto di due fattori importanti ed imprescindibili.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners