Firmo vuole acquistare un defibrillatore in memoria di Rosanna Branca In evidenza

  • Il sindaco Russo invita i cittadini a partecipare
Firmo vuole acquistare un defibrillatore in memoria di Rosanna Branca

FIRMO – Continua senza sosta l'attività di raccolta fondi sponsorizzata dall’Assessorato alle Politiche Sociali di Firmo e promosso dall'associazione “Marinella Bruno Onlus” con il contributo delle famiglie Capparelli-Branca, che avrà come obiettivo quello di acquistare e installare il primo defibrillatore nel territorio comunale. Il tutto per onorare il ricordo della compianta Rosanna Branca, prematuramente scomparsa, in un progetto che si chiama “Firmo Zemër”.

«Si tratta di una iniziativa -afferma il sindaco Gennarino Russo- che coinvolge tutta la comunità firmense e che punta a mantenere viva la memoria di una ragazza scomparsa troppo presto. Ringrazio le famiglie Capparelli e Branca per la loro donazione e continuiamo l'opera di raccolta anche con gli esercizi commerciali al fine di riuscire ad acquistare il primo defibrillatore cittadino. Come amministrazione comunale -aggiunge- ci impegniamo per la formazione degli operatori e per la manutenzione dello strumento. Confidiamo nella sensibilità di tutti i cittadini».
Fondamentale, infine, il ruolo dei volontari del servizio civile universale presso il municipio, che per l'occasione forniscono il proprio supporto e la propria attività di promozione.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners