Finanziati 50mila euro a Firmo dopo i danni dell'incendio all'isola ecologica In evidenza

Giulia Frascino e Gennarino Russo Giulia Frascino e Gennarino Russo
Hostaria Antico Borgo

FIRMO – Presto arriveranno a Firmo ben 50mila per riparare i danni dell'Isola Ecologica subiti nell'incendio dello scorso mese di luglio. Lo annunciano il sindaco Gennarino Russo e l'assessore all'Ambiente Giulia Frascino con il Decreto Dirigenziale del 21 dicembre scorso della Regione Calabria. Il finanziamento, è scritto, servirà per i danni da incendio doloso che aveva subito il Centro di Raccolta rifiuti intercomunale situato a Firmo. In quella circostanza -lo ricordiamo- diversi erano stati i danni alla struttura che serve anche i comuni di Lungro e Acquaformosa e il sindaco Gennarino Russo era stato costretto ad emanare apposita ordinanza di chiusura.

Nei giorni scorsi, quindi, il comune di Firmo ha ricevuto il documento in cui si decreta di concedere al suddetto ente un finanziamento di 50mila euro per la realizzazione dell'intervento di “Ripristino e la messa in funzione del centro di raccolta intercomunale”.
Soddisfazione da parte del primo cittadino Russo e dell'assessore Frascino che ringraziano il presidente Mario Oliverio e il dirigente all'Ambiente Orsola Reillo. «Grazie a questo finanziamento -dicono- riusciamo a mettere in sicurezza l'isola ecologica. Contemporaneamente -aggiungono- parte il potenziamento della raccolta differenziata grazie ad un ulteriore finanziamento regionale di altri 50mila euro. In questa ottica -concludono- il nostro personale impegno si rinnova al fine di garantire in primis la tutela dell'ambiente e il bene dei cittadini».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners