"Sud nel Territorio" coinvolge Spezzano

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
"Sud nel Territorio" coinvolge Spezzano

SPEZZANO ALBANESE - Un sabato ricco di spunti, volti freschi e voglia di dimostrare come il buon operato nel campus universitario cosentino possa fare da volano nel territorio di appartenenza: questo è il risultato dell’iniziativa “Sud nel territorio” organizzata a Spezzano Albanese, presso il Palazzo Luci, in una sala gremita, soprattutto di giovani, da parte dei ragazzi che frequentano l’Università della Calabria e dove, caparbiamente, portano avanti la loro azione di politica universitaria e di rappresentanza.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Spezzano Albanese Ferdinando Nociti, il moderatore Francesco Luigi Luzzi, anch’esso rappresentante degli studenti del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, ha dato parola ai suoi coetanei, conterranei e colleghi rappresentanti degli studenti: Antonio Maiolino, rappresentante del Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche, e Andrea Novembrino, rappresentante del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale, Francesco Pasquale Curto, delegato regionale del Servizio Civile Nazionale e Michele Leonetti, presidente dell’associazione studentesca SUD e senatore accademico del campus cosentino.
Un’idea forte quella di questi ragazzi, ovvero riproporre sul territorio il modo di operare vincente che ha prodotto grandi risultati all‘UniCal. Coesione e unione d’intenti svettano nel modus operandi di questi ragazzi, pronti a dialogare con le forze politiche presenti sul territorio che competeranno per la prossima tornata elettorale.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners