Nuovo direttivo per il Club Juventus di Terranova

Nuovo direttivo per il Club Juventus di Terranova

TERRANOVA DA SIBARI – (Comunicato stampa) Il consiglio del Club Juventus di Terranova, riunitosi in assemblea in giorno 28 Luglio 2017, ha sancito ufficialmente il passaggio di consegne tra il vecchio e il nuovo corso, con la conseguente elezione del nuovo Presidente, Vincenzo Scirrotta, che succede a Massimo Rago, Presidente uscente. L'assemblea (che ha visto una massiccia partecipazione da parte di quasi tutti i tesserati), si è svolta in serata, ha preso il via alle 21 e si è conclusa solo 2 ore dopo. Natale Tramaglino apre l'assemblea cedendo subito la parola al presidente uscente, Massimo Rago, il quale fornisce al consiglio un resoconto del triennio giunto alla fine del mandato.

Al termine dell'intervento dell'ex presidente si propone alla nomina di nuovo presidente Vincenzo Scirrotta, figura giovane e intraprendente, da sempre vicino al club, offre la sua candidatura forte di un progetto serio e innovativo che vede un restyling completo nel consiglio direttivo. Momenti concitati hanno attraversato l'assemblea, i grandi cambiamenti spesso vengono accolti con curiosità ma anche con un naturale moderato scetticismo, un passaggio ostico che il nuovo corso era tuttavia pronto ad affrontare. Dopo aver elencato al consiglio le ragioni della sua candidatura nonchè le condizioni preposte per far si che questo percorso direttivo possa prendere forma si passa ad una democratica votazione. Vincenzo Scirrotta nominato Presidente, insieme al suo direttivo formato da giovani e figure nuove nell'ambiente del club, Simone De Caro, Manuel Rizzo, Santino Lombardi, Antonio Donato, Luigi Galzarano, Domenico Giordano oltre alla coadiuvazione di alcune figure storiche del Club, Fernando Piraino e Francesco Greco, una sorta di filo conduttore tra il passato e il presente del club. Cosi composto il direttivo che andrà a rappresentare lo Juventus club Gaetano Scirea nei prossimi 3 anni. Infine il Presidente Vincenzo Scirrotta ringrazia naturalmente tutti coloro che hanno appoggiato questo nuovo interessante progetto di lavoro e un ringraziamento particolare va al Presidente uscente, Massimo Rago, al suo gruppo di lavoro e ai veterani, Domenico Brusco, Gianfranco Boscarelli e Vincenzo Russo che per anni hanno guidato con passione e impegno costante il Club, consapevoli che la loro presenza non sarà da meno nel corso di questo nuovo triennio.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners