Arrivano agevolazioni e riduzioni per la Tari a San Marco

Arrivano agevolazioni e riduzioni per la Tari a San Marco

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) Nel corso del 2016 è stato avviato su tutto il territorio comunale il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti urbani con il sistema del porta a porta. Un traguardo significativo per l’Amministrazione comunale, nonché il raggiungimento di uno dei suoi principali obiettivi programmatici.
I dati relativi allo scorso anno confermano un andamento crescente dei rifiuti differenziati con una corrispondente riduzione di quelli conferiti in discarica.
Sulla base degli ottimi risultati raggiunti, anche in termini di riduzione dei costi del servizio, l’Amministrazione Comunale ha inteso introdurre nuove forme di riduzione della tariffa e aumentare, nel caso del compostaggio domestico, quella in vigore.

Il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 12 del 27 marzo 2017, ha approvato, con decorrenza dall’anno 2017, le seguenti riduzioni della tassa rifiuti, che si vanno ad aggiungere a quelle già esistenti:
1. alle utenze domestiche che effettuano il compostaggio degli scarti organici ai fini dell’utilizzo in sito del materiale prodotto si applica una riduzione , nella parte fissa e variabile della tariffa, nella misura del 25%;
2. ai nuclei familiari in cui è presente una o più persona disabile, con il riconoscimento dello stato di handicap grave, in conformità a quanto disposto dall’art. 3 comma 3 legge n. 104/92, si applica una riduzione del 20% nella parte fissa e variabile della tariffa. L’agevolazione si applica limitatamente all’abitazione di residenza e ai nuclei familiari con ISEE inferiore a € 15.000,00 su presentazione di apposita istanza entro il termine del 20 gennaio dell’anno successivo. Si invitano i cittadini interessati a presentare tempestivamente la richiesta, compilando il modello che può essere scaricato dal sito www.comune.sanmarcoargentano.cs.it, oppure ritirato presso l’ufficio tributi nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30, e nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30.
«Nel condividere la gioia per questi importanti risultati -scrivono l'assessore all'Ambiente Finisia Di Cianni e il sindaco Virginia Marioti-, si ringraziano i cittadini per l’impegno e l’attenzione che stanno dimostrando nel differenziare correttamente i rifiuti.
Siamo certi che l’anno prossimo, con la collaborazione della popolazione e migliorando il sistema della differenziazione, si potranno ottenere ulteriori riduzioni dei costi di smaltimento, con benefici sia in termini di tassazione, che di tutela dell'ambiente».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners