Smiriglia comunica l'apertura della diga del basso Esaro

Massimiliano Smiriglia Massimiliano Smiriglia

TERRANOVA DA SIBARI – (Comunicato stampa) Il Consigliere Delegato all’Agricoltura del Comune di Terranova da Sibari, Massimiliano Smiriglia, con una breve nota comunica alla cittadinanza e in particolare agli agricoltori interessati, che sono state aperte le saracinesche dell’invaso della diga del Basso Esaro.
Ora le risorse idriche necessarie sono già a disposizione dei territori della quota 40 e Apollinara: si tratta di un’erogazione da 200 litri al secondo per arginare le esigenze più immediate.

«Per questo rapido intervento -dice- rivolgo un giusto riconoscimento ai due Consorzi di bonifica. Certamente una soluzione tampone, mentre ribadisco che come Amministrazione siamo fortemente impegnati a sollecitare una strategia strutturale per rendere sempre più efficiente il servizio idrico e di irrigazione.
Il risultato che ci prefissiamo, infatti, con uno sforzo costante è la garanzia d’acqua per tutto l’anno; anche come doverosa risposta a quanto versano i nostri agricoltori in termini di quote».

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners