Tenta di estorcere denaro alla nonna, arrestato 30enne di Terranova In evidenza

Tenta di estorcere denaro alla nonna, arrestato 30enne di Terranova

TERRANOVA DA SIBARI – (Comunicato stampa) Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Terranova da Sibari, hanno tratto in arresto E. G., 30enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. In particolare, il giovane disoccupato, presentandosi all’abitazione della nonna paterna, per l’ennesima volta ha cercato con minacce ed intimidazioni di estorcerle 1800 euro, ma questa volta l’anziana donna, stanca dei continui soprusi subiti, ha avuto il coraggio di ribellarsi agli operatori di polizia.

Tale atteggiamento ha scatenato l’ira del prevenuto il quale dapprima, danneggiava la porta di ingresso dell’abitazione del parente e successivamente con un calcio scardinava la porta della camera da letto, dove molto probabilmente il reo sapeva nascondersi il denaro contante. La prontezza dei militari intervenuti sul posto ha impedito che il reato potesse essere portato a ben più gravi conseguenze, ma nonostante la presenza di questi ultimi, l'uomo continuava a pretendere la somma di denaro continuando a proferire frasi minacciose nei confronti della nonna. I Carabinieri pertanto, nella flagranza del reato, lo hanno tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Castrovillari con l’accusa di tentata estorsione e danneggiamento.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners