Solidarietà della Coldiretti sanmarchese ai terremotati dell'Abruzzo

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Solidarietà della Coldiretti sanmarchese ai terremotati dell'Abruzzo

SAN MARCO ARGENTANO - Anche dalla Calabria un gesto di solidarietà in aiuto degli allevatori dell’Abruzzo. Infatti, in contemporanea con il presidio organizzato nei giorni scorsi dalla Coldiretti a Piazza Montecitorio, al quale hanno partecipato gli agricoltori e gli allevatori delle aree terremotate, da San Marco Argentano è partito un autotreno di rotoballe di fieno. Il fieno, destinato alle stalle abruzzesi, è fondamentale per la sopravvivenza del bestiame e per salvare allevamenti e produzioni di pregio. «L’agricoltura – ha commentato Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria – forse più di qualsiasi altro settore sa quanto sia impossibile opporsi alla volontà inspiegabile della natura. Nei momenti di difficoltà ci sono persone che tendono una mano a chi ne ha bisogno.

In questo caso, la mano si traduce in balle di fieno da consegnare agli agricoltori abruzzesi, fieno per gli animali soprattutto per fargli sapere che non sono stati abbandonati e che anche in Calabria ci sono agricoltori e allevatori come loro che sono orgogliosi d'aver preso parte, nel loro piccolo, a questa catena di solidarietà». Molinaro ha rivolto anche un appello ai parlamentari calabresi a dare sostegno al presidio Coldiretti in Piazza Montecitorio affinché «la ricostruzione vada di pari passo con la ripresa del lavoro».

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners