Sant’Agata, pronto il Centro d’aggregazione giovanile “Ecclesiam diligere”

Sant’Agata, pronto il Centro d’aggregazione giovanile “Ecclesiam diligere”

SANT’AGATA D’ESARO  - Prenderà il nome di “Ecclesiam diligere” ed è il nuovo Centro d’aggregazione giovanile della cittadina dell’Esaro. Sarà inaugurato oggi pomeriggio, alle ore 16, alla presenza del Vescovo di San Marco Argentano – Scalea, monsignor Leonardo Bonanno e del presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio. Il centro giovanile, fortemente voluto dal parroco don Carmelo Terranova, è stato finanziato con i fondi “Por Fesr Calabria 2007-2013”.

La Parrocchia Santissima Annunziata, dunque, pone al “centro” i giovani e la loro formazione tramite un luogo d’incontro che mancava soprattutto per il confronto, la ricerca e la sperimentazione d’assolvere ad uno scopo aggregativo ma anche educativo e culturale. Il centro d’aggregazione si trova nel “cuore” del centro storico santagatese, è facilmente accessibile ed è dotato di una sala polifunzionale, che può essere utilizzata anche per spettacoli teatrali, rappresentazioni, eventi, convegni, cinema, incontri sociali, oltre che di un moderno laboratorio informatico con postazioni operative per studiare, navigare e approfondire. Un’opportunità, in altri termini, provenienti in questo caso dalla programmazione comunitaria, per credere in un futuro migliore attraverso strutture che possano contribuire alla crescita sociale e culturale della  comunità. Il ringraziamento per l’opera messa in atto va a quanti si sono prodigati e che hanno contribuito e lavorato per la realizzazione della struttura che ora vedrà la luce.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners