Spezzano aderisce alla Biennale della dieta Mediterranea

Spezzano aderisce alla Biennale della dieta Mediterranea
SPEZZANO ALBANESE - La Giunta del Comune di Spezzano Albanese ha appena approvato lo schema del protocollo d’intesa diretto allo sviluppo e alla promozione di idee e progetti in occasione della prima “Biennale della dieta mediterranea per i diritti umani al cibo sano 2016 diffuso e sostenibile”.
La proposta accolta è stata presentata dalla Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”, con sede nazionale in Roma e sede locale in Cosenza, il cui statuto è stato depositato agli atti d’ufficio dal presidente Luana Gallo. Il team di amministratori della cittadina arbëreshe ha ritenuto condivisibili le linee guida del progetto e intende, con la sottoscrizione del protocollo, stimolare il lavoro, la competitività delle attività produttive e l’innovazione, la tutela ambientale, la qualità della vita. Tale accordo non prevede oneri finanziari per l’ente e servirà per avviare in partnership alcune azioni prioritarie della Fondazione, come la promozione della cooperazione internazionale. 
© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners