A Tarsia nel Piccolo Teatro va in scena "Prove Aperte"

TARSIA - Prove Aperte torna in scena domenica 25 febbraio al Piccolo Teatro Popolare di Tarsia con una doppia replica alle ore 18,30 e alle 20,30 già sold out. Lo spettacolo di Libero Teatro si terrà nel nuovo teatro in piazza San Francesco, allestito grazie ad un protocollo d’intesa con il Comune di Tarsia, dall’associazione culturale Luci nelle Grotte che, nata due anni fa come compagnia di teatro amatoriale, ha l’obiettivo di promuovere attività teatrali sul territorio. “Vogliamo portare il teatro anche in una zona periferica come la nostra, ospitando spettacoli di compagnie professioniste. L’idea è di riuscire ad avere in futuro un vero e proprio cartellone.

"Romeo e Giulietta" domenica prossima a Tarsia

TARSIA – Si chiama “Luci nelle grotte” ed è la compagnia teatrale amatoriale nata a Tarsia recentemente ma che porterà in scena, proprio qui, il suo primo spettacolo domenica 2 ottobre. Si tratta della tragedia Shakespeariana più nota, il “Romeo e Giulietta”, riadattata in chiave dialettale, per una rappresentazione tutt’altro che semplice. A scendere in campo saranno 20 attori diretti dal Flavio Casella, il tutto nella logica della compagnia che è quella di essere formata esclusivamente da ragazzi con non hanno avuto precedentemente alcuna esperienza teatrale.

A Spezzano Albanese una commedia tutta da ridere scritta da Lillo e Greg

SPEZZANO ALBANESE - Chi è l'assassino dell'anziana contessa che viveva in un misterioso castello inglese? La polizia sta indagando, ma la ricerca del colpevole prosegue tra mille ostacoli e anche un buon carico di risate. La compagnia Quinta Scenica torna a Spezzano Albanese e presenta al pubblico la propria versione del capolavoro di Lillo e Greg, "Il mistero dell'assassino misterioso", una commedia in cui il divertimento dello spettatore è assicurato e al tempo stesso tinto di giallo vista l'ambientazione e la colorazione dark del testo, pieno anche di numerosi colpi di scena.

In scena a Morano “'O miedeco d'e pazze” di Scarpetta

MORANO CALABRO – All’auditorium comunale, domenica 10 aprile, ultimo imperdibile appuntamento con la XV Stagione di TeatroMusica, ideata ed organizzata da L’Allegra Ribalta presieduta da Massimo Celiberto. Protagonisti della scena saranno proprio i padroni di casa de L’Allegra Ribalta che porteranno in scena “’O miedeco d’e pazze” di Eduardo Scarpetta. Lo spettacolo in tre atti, diretto da Casimiro Gatto, avrà inizio alle 19,30 e sarà replicato domenica 24 aprile alla stessa ora. “’O miedeco d’e pazze!”, il punto d’esclamazione è autografo sul copione del 1908 di Eduardo Scarpetta, è certamente una delle sue opere più popolari e rappresentate, cavallo di battaglia di molti grandi interpreti del nostro teatro di tradizione, in cui ritroviamo l’invenzione di quella straordinaria maschera comica che è Felice Sciosciammocca, personaggio creato da Scarpetta e che l’interpretazione cinematografica di Totò ha reso indelebile nella memoria degli spettatori.

Dario Vergassola apre l'edizione 2015 di Prima Fila a Castrovillari

CASTROVILLARI - È stato presentato avantieri il programma della XIV edizione di “Teatro Musica” e “Prima Fila” organizzato dall'Associazione Culturale Novecento Teatri che, «dopo tredici edizioni e 20mila spettatori partecipanti negli anni -scrivono gli organizzatori- ritorna con l’intenzione di avvicinare sempre più il capoluogo del Pollino e, quindi, i suoi cittadini al teatro, espressione di coinvolgimento culturale oltre che di crescita sociale».
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners