Presentata la 17esima edizione di Arthemisia Musica Festival In evidenza

  • E' dedicata alla memoria del maestro Emilio Martorelli
0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Il fisarmonicista calabrese Lorenzo Albanese Il fisarmonicista calabrese Lorenzo Albanese

S. AGATA D’ESARO - Presentata, ieri pomeriggio, la 17esima edizione di “Arthemisia Classica Festival” per il Maestro Emilio Martorelli. Presente il direttore artistico Antonio Bonfilio, l’evento - che sarà ancora una volta patrocinato dall’amministrazione comunale come hanno confermato il sindaco Luca Branda e l'assessore Emanuela Monita - sarà organizzato dall’associazione culturale “La Società della Musica”.

Incentrata su tre appuntamenti musicali d’alto profilo artistico, gli stessi si svolgeranno nel suggestivo Chiostro e nella Chiesa del Convento di San Francesco e costituiranno, così come lo scorso anno, l’anteprima ideale per una continuità in forma nuova della rassegna. L’inizio è previsto per martedì 7 agosto con Lorenzo Albanese, giovane fisarmonicista di Cinquefrondi (Reggio Calabria).  Proseguirà mercoledì 8 agosto con il “Quartetto atipico Danzarin” nato nel 2013 con l’intento di coltivare la grande tradizione musicale delle orchestre tipiche del tango argentino e il suo vasto repertorio. Giovedì 9 agosto, infine, esibizione di Maria Andreeva (piano, violino e voce) e Lyudmila Daraselia, (piano), la prima giovanissima poiché nata nel 2001 a Mosca; la seconda pianista russa ed insegnante al Conservatorio di Stato di Mosca. Le tre serate apriranno la stagione estiva santagatese caratterizzandola con la grande musica classica. Il contenuto dell’iniziativa è indicativo e significativo della continuità del cammino intrapreso molti anni or sono, allorché si volle onorare la figura di un importante didatta santagatese, il Maestro Emilio Martorelli, che tanto bene fece alle passate generazioni della cittadina calabrese nel campo musicale. Una conferenza più dettagliata dell'atteso evento musicale si terrà nei primi giorni di agosto presumibilmente presso la sede della Provincia di Cosenza. 

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners