Continuano gli scambi interculturali del progetto Capacity Building

Ameruso, Beceiro e Cannizzaro Ameruso, Beceiro e Cannizzaro

TARSIA - Una amministrazione giovane e dinamica, sempre pronta a ad allargare i propri orizzonti questa è l'amministrazione comunale di Tarsia guidata dal sindaco Roberto Ameruso.
Il comune di Tarsia, rappresentato nel progetto Capacity Building – Employability Skills 4 Youth dal consigliere comunale delegato alla cultura Roberto Cannizzaro, dopo gli scambi con l'Argentina, in questi giorni ha il piacere di ospitare una docente uruguaiana, Cecilia Beceiro.

La docente uruguaiana svolgerà attività di studio e ricerca sul campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia e le Riserve Naturalistiche del lago di Tarsia e la foce del Crati, attività che porteranno ancor più attenzione e interesse su questi patrimoni.
Il progetto, dice il delegato alla cultura, coordinato da Futuro Digitale, rappresenta una importante possibilità di confronto, di sviluppo e di scambio di buone pratiche sul tema dell'occupazione giovanile.
Tanti saranno gli incontri, i meeting e gli scambi culturali che coinvolgeranno diversi partner provenienti da diverse parti del mondo:
Futuro Digitale (Italia) – Coordinator
Conexx – Europe asbl (Romania)
Sdruzhenie Profesionalen forum za Obrazovanieto (Bulgaria)
Asociacion Projuven (Spagna)
Grupo Polo Tecnologico Rosario(Argentina)
Camara De Comercio Italiana De Rosario (Argentina)
Comune di Tarsia (Italia)
Centro De Estudios De Paysandu (Uruguay)
Universidad Austral De Chile (Chile)
Asociacion Puente Sur (Paraguay)
Per maggiori info visitate il sito
www.futurodigitale.org

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners