Per il XXX Agosto Sammarchese tanti appuntamenti

Per il XXX Agosto Sammarchese tanti appuntamenti

SAN MARCO ARGENTANO - A San Marco Argentano, città del Guiscardo, è ufficialmente iniziata la 36ª edizione dell'Agosto Sammarchese, l'evento estivo che promuove una serie di iniziative che valorizzano la cultura, le tradizioni e le peculiarità del territorio. Un cartellone ricco di manifestazioni che anche quest'anno si propone di valorizzare l'identità culturale locale e le tante "storie" che nella comunità si intrecciano.

Il programma, che è stato presentato sabato 22 agosto nel cuore del centro storico della città, è stato curato dall'assessore al Turismo e Spettacolo, Angela Petrasso, e dalla Pro Loco San Marco, e ha visto la partecipazione di molte associazioni e comitati locali che hanno dato il proprio contributo offrendo bellissime serate che andranno a comporre il calendario.
Molti saranno i concerti che si alterneranno nelle piazze cittadine: Giuliano Palma, Monica Hill e lo Strego, Loredana Bertè Cover Band e altri.
Non mancherà il divertimento con le due commedie tutte da ridere: “Abdulino va alla guerra” e “Foraffascuni (prova a dire cuddruriaddru)”, curata dall'associazione Terra di Piero.
Grande risalto avrà il “Premio Calabria Arte”, che si terrà il 6 agosto. Nell’occasione, 5 eccellenze calabresi che si sono distinte per l’impegno legale e sociale, per meriti sportivi, per aver creduto in un sogno, per aver portato avanti un’impresa cambiandone il volto, per aver esaltato la “calabresità” in Italia e nel mondo, tra tradizione e innovazione.
Ritorneranno nuovamente le rievocazioni storiche con “Alla corte dei Guiscardo” il 7 agosto, e con il “Millennium Normannorum” del 19 e 20 agosto, che ancora una volta trasformerà il centro storico in un ambiente medievale e che si concluderà con il palio dei rioni storici.
Ampio spazio sarà dato alla valorizzazione delle tipicità del territorio con le sagre della tradizione culinaria sammarchese, inserite in un preciso percorso enogastronomico “Racconti di Sapori”, e con la “Fiera dei Comuni”, che si terrà il 26 e 27 agosto.
L'Agosto Sammarchese, anche quest'anno è caratterizzato dal suo valore fortemente identitario. Ciascuna iniziativa, infatti, intende promuovere l'identità e le peculiarità eno-gastronomiche, culturali e storiche del territorio. Un mix di iniziative e manifestazioni che andranno a identificarsi nel panorama provinciale e regionale con eventi di qualità.
“San Marco Argentano -commenta la sindaca Virginia Mariotti-, anche quest’anno, grazie alla fattiva e preziosa collaborazione della Pro-Loco, delle tante associazioni locali, dei comitati festa, offre un variegato e vasto programma di eventi estivi. I nostri obiettivi principali sono essenzialmente due: accogliere nel migliore dei modi quanti vorranno ammirare le bellezze di questo antico borgo normanno, e coinvolgere la popolazione nel progetto di valorizzazione e diffusione del nostro patrimonio di tradizioni, di cultura, di storia. Le iniziative programmate sono davvero molteplici e tutte interessanti. Bellissimo e molto significativo è il coinvolgimento di tanti giovani soprattutto nelle rievocazioni storiche. Esprimo viva riconoscenza all’assessore Angela Petrasso, al presidente della Pro-Loco Siro Falcone, e a quanti si stanno prodigando con generoso impegno per la buona riuscita della kermesse”.
“Siamo davvero soddisfatti -aggiunge Angela Petrasso, Assessore al Turismo San Marco Argentano- del programma di questo nuovo Agosto Sammarchese (consultabile sulla pagina facebook Agosto Sammarchese), realizzato grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione comunale e la Pro Loco San Marco. Alla ricchissima rassegna hanno dato il loro contributo numerose associazioni e comitati festa. È a loro che va il nostro sentito ringraziamento. Un grazie particolare va alla Pro Loco con la quale abbiamo sin da subito lavorato in sinergia ottenendo grandi risultati. Vi aspettiamo A San Marco Argentano”.
“L’edizione 2017 dell’Agosto Sammarchese -conclide il presidente della Pro Loco Siro Falcone- è frutto di un lavoro importante da parte della Pro Loco e dell’Amministrazione comunale che, come ogni anno, hanno lavorato fianco a fianco per la realizzazione di un programma completo, coinvolgente, culturalmente valido, divertente e ricco di eventi interamente dedicati alla valorizzazione del patrimonio, fortemente legati alle radici e alle tradizioni del territorio. Negli anni, ricordiamo che si è giunti alla 36° edizione della rassegna, si è fatto tesoro di tutte le esperienze precedenti in cui sono state custodite gelosamente le nostre tradizioni, sono stati tutelati i patrimoni artistici, storici nonché ambientali e soprattutto sono state difese le radici culturali del nostro territorio. È per questo che vogliamo condividere con tutti voi le emozioni che solo questo Agosto Sammarchese saprà regalare”.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners