PALLAMANO - X Memorial Diodati e Coppa Calabria

PALLAMANO - X Memorial Diodati e Coppa Calabria

TERRANOVA DA SIBARI -  Domenica 20 dicembre, si è concluso il 10° Memorial “Avv.Pierluigi Diodati” con la conquista del  10°Trofeo da parte dell’Amatoti Pallamano Terranova. Nell’ambito del Memorial è stata inserita la 1^ giornata della Coppa Calabria con il Terranova opposto al Rhegion Club (19-8) ed il Crotone al Team Reggio Calabria (22-11). Le vincenti delle due gare di Coppa Calabria (APTerranova e Crotone), hanno poi disputato la finale per designare la vincitrice del Trofeo Diodati. 

                                                                                                                               LE GARE: COPPA CALABRIA                                                                                                                                                                Amatori Pallamano Terranova-Rhegion Club: 19-8  (p.t. 10-5)                                                               A.P.Terranova:Scarpelli,Scirrotta 6,Corso 2,Pugliese A. 1,La Fontana A.,Mauro,Borromeo 1,Smiriglia L.,Cassetti, Bianco 1,Campana,Oliva 1,La Fontana G. 6,Smiriglia A. 1.ALL.Pugliese E.  Rhegion Club:Battaglia G.,Battaglia P.,Galì,Ianni 3,Iaria,Laganà,Latella 1,Melona 1,Scappatura 2, Canale 1,Crucitti 1. ALL. Barbera A.                                                                                                              La prima gara in programma, non ha avuto storia, dominata in lungo ed in largo dalla formazione di mister Eugenio Pugliese. I ragazzi biancorossi hanno dato spettacolo. Trascinati da uno scatenato Liberale Scirrotta ( cannoniere della manifestazione con 10 reti)  hanno sfoggiato una sorprendente varietà di schemi.                                                                                                                                                 Team Reggio C.-Crotone: 11-22  (p.t. 5-10)                                                                                                          Team RC:Albino,Barbarello 1,Ienuso 1,Latella,Morabito 1,Nisticò 4,Sgrò 2,Tripodi, Angelone, Cainilo 1,Zimarello,Arcobelli,Grilletto 1. ALL. D’Amico L.                                                                                                  Crotone:Cortese,Perri 7,Liotti 3,Gentile,Malerba,Fiorenza 3,Gerace 1,Palermo 5,Galluccio,Lucente 1,Calabrese 2,Lignano,Foresta. ALL. Liviera S.                                                                                                             Il Team Reggio Calabria esce sconfitto dal Palasantantonio dopo un primo tempo ed un inizio ripresa positivo ma, si sgonfia clamorosamente negli ultimi dieci minuti. L’esperienza e la tecnica del Crotone, supportato da un valido Roberto Perri, fa la differenza.
Finalissima (valida per la conquista del 10° Trofeo Diodati)
Amatori Pallamano Terranova-Crotone: 21-10  (p.t. 11-5)                                                               A.P.Terranova:Scarpelli,Scirrotta 4,Corso 1,Pugliese A. 2,La Fontana A.,Mauro 1,Borromeo 7, Smiriglia L.,Cassetti, Bianco,Campana 1,Oliva,La Fontana G. 3,Smiriglia A. 2.ALL.Pugliese E.  Crotone:Cortese,Perri,Liotti,Gentile,Malerba,Fiorenza 3,Gerace,Palermo,Galluccio 2,Lucente 1, Calabrese 2,Lignano,Foresta 2. ALL. Liviera S.                                                                                            Nella finalissima l’Amatori spazza via Crotone. 21 reti finali contro le 10 dei crotonesi la dicono tutta sull’andamento della gara. In campo tutta la rosa a disposizione del coach Pugliese, e quasi tutti sono andati a segno. Locali subito aggressivi (6-3) dopo 7’) con il primo tempo che si chiude 11-5 grazie alla coppia La Fontana G.-Scirrotta. L’Amatori non si ferma nemmeno nella ripresa: Carlo Borromeo sugli scudi con 6 reti, Crotone ne segna solo cinque e la forbice s’allarga fino al +11 finale.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners