Antonio Le Fosse

Antonio Le Fosse

URL del sito web:

Piogge abbondanti a Rossano, cittadini spaventati

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s

ROSSANO – Momenti di paura a Rossano per le abbondanti piogge. I cittadini, stamani, si sono svegliati con il timore di rivivere l’alluvione del 2015. Numerosi i disagi in città: sottopassi e box allagati, strade inaccessibili, Contrade isolate a causa di alcune frane. Tante le chiamate arrivate al centralino dei Vigili del Fuoco con la richiesta d’intervento. Pompe idrovore in azione per prosciugare l’acqua dai sottopassi e box di alcuni palazzi.

0
0
0
s2smodern

Riscuote successo il libro di monsignor Renzo sul Codex

0
0
0
s2smodern

ROSSANO  - Tanta partecipazione alla presentazione del nuovo libro dal titolo: "Fascino e Mistero del Codex Purpureus Rosanensis" scritto da S.E. Mons. Luigi Renzo (Arcivescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea). All’evento, tenutosi nella Chiesa di San Bernardino in Rossano centro,  hanno preso parte, oltre all’autore, il Prof. Francesco Filareto (storico e saggista), il Preside Gennaro Mercogliano (storico e critico letterario) e Settimio Ferrari (Editore del volume). Le conclusioni dell’interessante incontro culturale, moderato dalla dottoressa Cecilia Perri (Presidente dell'Associazione "Insieme per Camminare" e Vice-Direttore del Museo Diocesano di Rossano).

0
0
0
s2smodern

Celebrata anche a Rossano la giornata dell'Avo

0
0
0
s2smodern

ROSSANO – Anche nella città di Rossano è stata celebrata la Giornata Nazionale dell’A.V.O. (Associazione Volontari Ospedalieri). Nel pomeriggio di martedì 24 ottobre, nella sala convegni dell’Ospedale “Nicola Giannettasio” in Via Ippocrate allo Scalo di Rossano, si è dato vita, dopo un breve incontro-dibattito coordinato dal giornalista Antonio Le Fosse, alla rappresentazione teatrale in vernacolo, scritta e diretta dal regista Adriano Beraldi, dal titolo: “Ci Siamo Noi” in cui i veri protagonisti, in scena, sono stati alcuni volontari ospedalieri. Nel corso dell’appuntamento, inoltre, si è esibita la brava cantante Deborah Pia Placonà che ha eseguito, magistralmente, una serie di brani musicali appezzati dal pubblico.

0
0
0
s2smodern

Vince il Sì, nasce la terza città della Calabria: Corigliano-Rossano

0
0
0
s2smodern

ROSSANO - Data storica, quella del 22 ottobre 2017, in cui, tramite il Referendum popolare, è nata la terza città della Calabria: Corigliano-Rossano. Nell'importante comune bizantino si sono recati alle urne, su 30.328 aventi diritto al voto, 13.556 elettori (di cui 6.996 maschi e 6.590 femmine) dove, nella tornata referendaria, ha vinto nettamente il SI'. Il SI' ha ottenuto 12.715 preferenze, mentre il NO si è fermato a quota 791. Nella città ausonica, su 38.236 aventi diritto al voto, si sono recati alle urne 12.605 elettori di cui 7.674 (61,36%) hanno votato SI’ alla fusione, mentre i NO sono stati 4.833 (38,64%).

0
0
0
s2smodern

Il Memorial "Claudio Belgrado" di tennis va a Manilo Belgrado

0
0
0
s2smodern

ROSSANO – Manlio Belgrado (a sinistra nella foto) si è aggiudicato il primo torneo di tennis in memoria di Claudio Belgrado. Un torneo riservato ai giocatori di IV^ categoria. L'ASD Rossano Sport ha voluto ricordare, tramite la significativa iniziativa sportiva, la figura di Claudio Belgrado che è stato cofondatore del primo tennis club della città, nel 1983, ed anche presidente. Alla  cerimonia di premiazione sono intervenuti, oltre  ai soci cofondatori (Di Salvo, Federico e Spataro), il  Sindaco del Comune di Rossano Stefano Mascaro ed il Presidente del Comitato Regionale Tennis, Giuseppe Lappano, i quali, nel corso dei loro rispettivi interventi, hanno manifestato la loro stima e amicizia nei confronti del compianto Claudio, esortando i figli a proseguire nel percorso ereditato con gli stessi valori di cui era noto il papà.

0
0
0
s2smodern

Il Vescovo Satriano ricorda i defunti a Rossano

0
0
0
s2smodern

ROSSANO – Tanti fedeli, nella mattina di giovedì 2 novembre, hanno partecipato alla Santa Messa celebrata dal padre Arcivescovo, dinanzi alla Cappella del Cimitero di Rossano, in memoria di tutti i defunti. Presenti, inoltre, il sindaco Stefano Mascaro con addosso la fascia tricolore, gli assessori comunali: Dora Mauro e Serena Flotta, il Capitano Carlo Alberto Sganzerla (Comandante della Compagnia Carabinieri di Rossano), il Dirigente del Commissariato P.S. di Rossano, Giuseppe Massaro, il Vice-Comandante della Polizia Municipale, Pietro Pirillo, ma anche diversi consiglieri comunali e semplici cittadini.

0
0
0
s2smodern
Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners