CALCIO USIP - Terranova si aggiudica la stagione 2016/2017

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI - Come ogni anno il sipario è ormai pronto a calare sul torneo Paesi del Parco, senza dubbio tra le manifestazioni calcistiche amatoriali più note della regione. Quest’anno il campionato è stato particolarmente avvincente ed equilibrato con numerose squadre in lizza per aggiudicarsi la vittoria finale, almeno fino a tre quarti del cammino. Un succedersi delle giornate che ha visto alternarsi al vertice diverse squadre tra cui l’ottimo Cassano nella prima parte e il Terranova, per il quale non abbiamo più aggettivi, e che oggi celebra la sua meritatissima vittoria. Un primato conquistato grazie ad una continuità che, a conti fatti, è stato il tassello mancante per le altre concorrenti.

CALCIO UISP - Vola il Terranova, sempre più vicino alla vittoria del campionato

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI - Il personaggio della settimana è certamente lui: Maurizio Quintieri, numero nove di quelli vecchio stampo, che la buttano dentro senza troppa filosofia. Se il Terranova, come potrebbe essere, rivincerà il torneo dovrà segnare in rosso la data di domenica 14 Maggio. Una gara sulla carta facilina contro una squadra che ha da chiedere zero al campionato come i Medici 1988, che si trova trenta punti indietro ma che ha il vantaggio di poter giocare tranquilla. Ebbene, il gol siglato da Quintieri dopo pochi minuti sembra togliere anche quel piccolo velo di scetticismo che, in genere, accompagna queste occasioni. Appunto, sembra. Il problema è che i cosentini la gara sono venuti, giustamente, per giocarla e non per fare le comparse.

CALCIO UISP - Prime in classifica ferme, Terranova mantiene la vetta

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Poco da raccontare questa settimana: quando le prime tre della classifica non giocano per motivi diversi, è chiaro che l’interesse scade e l’inchiostro fatica ad uscire dalla penna del cronista. D’altra parte, il popolo che segue il torneo attende che venga scritta l’ultima pagina di un duello che si preannuncia a tre spade (Terranova, Villapiana e Fiorito Bisignano in ordine di classifica). Gli altri spunti, francamente, sono troppo flebili in termini di classifica perché si possa tenere desta l’attenzione dei lettori che, è cosa risaputa, non amano troppo gli arzigogoli sulle vicende di mezza classifica.

CALCIO UISP - Vittoria decisiva del Terranova, campionato sempre più vinto

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Probabilmente è stata la giornata decisiva: il Terranova vince nettamente a Sibari e pone una seria ipoteca sulla vittoria finale. Vero che lo scontro diretto di Bisignano con la Fiorito deve essere ancora recuperato, ma vincere potrebbe non bastare alla compagine di mister Capalbo. Il Terranova, infatti, ha una dote importantissima: può contare solo sulle sue forze e vincere le due gare interne contro Medici FC e Medici 1988 vorrebbe dire primo posto garantito. Ora, con tutto il rispetto per le due squadre cosentine che onoreranno certamente l’impegno giocandosela al massimo delle proprie forze, non ci sembra possano costituire un ostacolo insormontabile sulla strada della vittoria.

CALCIO UISP - Terranova rimonta e va in vetta

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) A quattro giornate dalla fine potrebbe esserci stata una prima, importante svolta: il Terranova, dopo il vittorioso recupero di Cassano, rimanda battuto il Roggiano e sembra salutare le inseguitrici. Sarà la fuga buona? Presto per dirlo, ma quattro punti cominciano a diventare un vantaggio importante. Soprattutto se si analizza il calendario: la prossima gara sarà probabilmente decisiva sul campo della Fiorito Bisignano. In caso di esito anche parzialmente positivo sicuramente verrebbe eliminato un potenziale competitor per la vittoria finale. Non sarebbe ancora fatta perché il derby di Sibari della settimana successiva, come insegna la stessa gara di andata, nasconde delle grandi insidie: sulla voglia di combattere della squadra di mister Praino metteremmo la mano sul fuoco. D’altra parte, la formazione jonica ha già sgambettato alcune pretendenti alla vittoria finale perché, fondamentalmente, ne ha i mezzi quindi se fossimo nel Terranova non sottovaluteremmo l’impegno (cosa che, vista l’esperienza dei componenti, è alquanto difficile a verificarsi).

CALCIO UISP - Terranova pareggia, Cassano vince e vanno a pari punti

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI - E ora la sosta: un po' di tempo per ricaricare le pile e soprattutto per mettere ordine nei primissimi posti della classifica grazie all’incombente recupero Cassano- Terranova. Per intenderci: non si può certo parlare di gara decisiva perché tante sono ancora le giornate e gli scontri diretti che disseminano il percorso fino al traguardo, ma è innegabile che chi vince (se un vincitore ci sarà visto che il pari non è certo risultato da scartare a priori) mette da parte un buon vantaggio in una fase cruciale della stagione. Intanto, la rosa delle pretendenti perde pezzi, come era ovvio che fosse con l’avanzare delle tappe: il S.Umile, perdendo la gara di Cassano, si chiama probabilmente fuori dalle velleità di vittoria finale senza nemmeno troppi demeriti. Andato in vantaggio con Perri e chiuso il primo tempo avanti, è stato raggiunto e superato nella ripresa grazie alle reti siglate per i biancoazzurri da De Luca e Giordano, non a caso due nuovi innesti di quest’anno.

CALCIO UISP - Terranova vince, Cassano perde: Classifica riscritta

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI - Questa volta qualcosa è successo. Eccome se è successo. In ordine più o meno sparso: il Terranova vince a Fuscaldo e con ogni probabilità estromette la formazione tirrenica dalla lotta alle posizioni che contano; il Cassano cade a San Demetrio, che si diverte ultimamente a recitare il ruolo di ammazza grandi, e cede al momento la vetta della classifica; la Sinco vince all’ultimo respiro il derby con i cugini del S.Umile, gettando la maschera e candidandosi ad un ruolo di primo piano per la parte finale di campionato. Insomma, non c’è da annoiarsi. Il tasso anche agonistico delle partite ovviamente sale perché i punti diventano pesanti e nessuno ci sta a perdere.

CALCIO UISP - E' ancora scontro al vertice fra Cassano e Terranova dopo la sconfitta del Villapiana

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Tiene la vetta il Cassano al termine della ventunesima giornata nonostante l’ostacolo non fosse dei più morbidi, anzi contenesse alcuni aculei con cui ci si poteva far male: il 2-0 sigla nella ripresa (a segno De Luca e Marotta) una vittoria meritata come riconosciuto anche dalla sportivissima dirigenza gialloverde a fine gara. Lo scenario per la squadra di Luciano Caruso si fa interessante: si è sempre dubitato, vista la posizione di classifica degli anni passati, sulle reali potenzialità biancoazzurre ma ad oggi queste perplessità non hanno ragione di esistere. Il periodo di flessione indubbiamente c’è stato (ed è fisiologico) qualche settimana fa, ma oggi tutto sembra pronto in casa cassanese per affrontare il lungo rush finale che designerà la vincitrice di questo appassionante torneo.

CALCIO UISP - Villapiana sale in vetta alla classifica

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Continua il saliscendi in vetta alla classifica di un campionato che regala spunti interessanti ogni settimana. Stavolta, al primo posto, si accomoda il Villapiana che coglie una vittoria fondamentale sul campo del S.Umile, raggiunto e superato nel corso della partita. La rete di Ferrari nel primo tempo per gli uomini di De Marco, infatti, lasciava presagire un altro finale o, comunque, aveva reso ben difficile l’impresa che poi è riuscita a realizzare la squadra villapianese. Le reti di Serrago e Grisolia D. nella parte finale della gara hanno lanciato un messaggio ben preciso alle altre pretendenti per la vittoria finale: non si molla di un centimetro in vista del rush finale. Per la squadra locale non deve suonare come un ridimensionamento ma certo i tre punti lasciati sul campo sono molto pesanti nella corsa al primato.

CALCIO UISP - Il vento blocca lo scontro al vertice, le altre squadre si compattano in vetta

  • Pubblicato in Calcio

CASTROVILLARI – (Comunicato stampa) Basta un dato per etichettare, al momento, l’equilibrio del campionato: sette squadre in soli due punti. Ovvero esattamente la metà delle partecipanti che, in questo momento, è in grado di giocarsi il primo posto e quindi la vittoria finale. Una garanzia di interesse fino all’ultima giornata quando ormai siamo arrivati a quasi tre quarti del cammino. Puntare su una sola squadra è a nostro giudizio impossibile poiché ogni domenica ci sono scontri diretti che possono rivoluzionare la classifica scritta la domenica precedente. Tranne quando, come è successo sabato, arriva l’influenza dei fattori imponderabili: Eolo ha deciso di far girare così forte le sue pale che lo scontro al vertice tra Cassano e Terranova è (giustamente) durato solo dieci minuti.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners