CALCIO UISP - Vola il Terranova, sempre più vicino alla vittoria del campionato

CALCIO UISP - Vola il Terranova, sempre più vicino alla vittoria del campionato

CASTROVILLARI - Il personaggio della settimana è certamente lui: Maurizio Quintieri, numero nove di quelli vecchio stampo, che la buttano dentro senza troppa filosofia. Se il Terranova, come potrebbe essere, rivincerà il torneo dovrà segnare in rosso la data di domenica 14 Maggio. Una gara sulla carta facilina contro una squadra che ha da chiedere zero al campionato come i Medici 1988, che si trova trenta punti indietro ma che ha il vantaggio di poter giocare tranquilla. Ebbene, il gol siglato da Quintieri dopo pochi minuti sembra togliere anche quel piccolo velo di scetticismo che, in genere, accompagna queste occasioni. Appunto, sembra. Il problema è che i cosentini la gara sono venuti, giustamente, per giocarla e non per fare le comparse.

Piano piano prendono le misure ad un avversario che commette l’errore di non chiudere la pratica lasciando aperto un varco che, col passare dei minuti, diventa prima una finestra e poi una porta. Il panico scende sul Comunale quando Gueye trasforma il calcio di rigore del pareggio che non servirebbe a nulla ai terranovesi: il nervosismo sale e Russo ne fa le spese raggiungendo direttamente gli spogliatoi e lasciando la propria squadra in dieci nel momento probabilmente più complicato della stagione. Proprio in questo frangente il Terranova ha dimostrato perché da due anni è primo: non ha mollato, non si è lasciato trascinare da avvenimenti oggettivamente avversi ed ha continuato a crederci fino alla fine. Almeno fino a quando Quintieri (sissignori, ancora lui) ha trovato a due minuti dalla fine il gol che è valso la vittoria e probabilmente anche metà campionato. Ai Medici 1988 il ringraziamento di tutti gli sportivi per aver onorato e reso ancora più combattuto uno dei migliori campionati degli ultimi anni. A una giornata dallo stop (con il recupero spareggio sul campo di Montalto giovedì sera contro la Fiorito), basterà battere in casa i Medici FC per avere la certezza del secondo titolo consecutivo. Se, invece, giovedì il campo darà un responso diverso dalla vittoria della squadra di Bisignano, allora la festa per Smiriglia e soci potrà già cominciare e la gara di domenica prossima diventerà solo una passerella. Diversamente, il problema sarà il classico braccino corto contro una squadra che oggettivamente non può essere paragonata alla capolista e che ieri è stata superata a domicilio per 3-0 dal Sibari. Se il calcio fosse logica, dunque, il campionato sarebbe già bello e finito: l’imprevedibilità cui questo sport ci ha ormai abituato, tuttavia, impone almeno un pizzico di cautela prima di definire scontata l’ultima tappa del viaggio. Per le altre due posizioni del podio, è apertissima la caccia cui partecipano la Fiorito (favorita, se non dovesse ottenere qualcosa di più), Sinco Bisignano e Cassano. Più defilato, invece, il Villapiana che ha un po’ svalutato il proprio campionato (che resta positivo a scanso di equivoci) con le ultime due sconfitte contro il San Demetrio e la Sinco. L’ultimo turno, almeno sulla carta, ha come favorito il Cassano che affronterà l’Audace in trasferta, mentre la formazione di Raffaele D’Alessandro sarà impegnata con la Fiorito in un derby che non può avere pronostico diverso dalla tripla. Ancora un giro di valzer e poi le sentenze saranno pronte per essere archiviate nell’album di questo bellissimo campionato.

RISULTATI 27 GIORNATA

 

Audace

Fiorito Bisignano

1

3

Medici Cosenza Calcio FC

Sibari Over 2014

0

3

Over San Demetrio

AxB Malvito

4

1

S.Umile Bisignano

Roggiano Over 30

1

4

Fuscaldo Over 30

Cassano Over 30

3

1

Sinco Bisignano

BSV Villapiana

2

1

Sporting Terranova 2010

Medici Cosenza Calcio 1988

2

1

 

CLASSIFICA

 

Società

G

P

Sporting Terranova 2010

25

56

Fiorito Bisignano

25

51

Cassano Over 30

26

50

Sinco Bisignano

26

50

BSV Villapiana

26

49

Roggiano Over 30

26

44

Fuscaldo Over 30

26

44

S.Umile Bisignano

26

43

Over San Demetrio

26

43

Sibari Over 2014

26

35

Medici CS 1988

26

24

Medici CS FC

26

17

Audace

26

11

AxB Malvito

26

9

 

 

 

 

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners