Morto l'ex europarlamentare Baldassarre, cordoglio anche in Calabria

TORANO CASTELLO - Cordoglio anche in Calabria per l’improvvisa scomparsa dell’ex europarlamentare Raffaele Baldassarre, uomo di spicco della politica italiana ed europea. Baldassarre, avvocato di professione, consigliere regionale in Puglia per diverse legislature e deputato al Parlamento Europeo con incarichi di primo piano tra cui quello di vicepresidente della Commissione Giuridica, è morto all’ospedale di Lecce stroncato da un infarto a 62 anni.  

Grande attesa per lo Slalom di Sartano

TORANO CASTELLO - Ritorna anche quest’anno la gara nazionale di autoslalom “Città di Sartano”. La nona edizione della kermesse sportiva, con circuito di gara lungo la SP 107 di Torano Castello, si svolgerà domenica 4 novembre. Ad annunciarlo è Peppino De Rose, consigliere comunale e capogruppo di Innova Torano, che in una nota esprime entusiasmo e soddisfazione. 

Il bilancio di De Rose in vista delle prossime amministrative di Torano

TORANO - Fra un anno, a Torano, si tornerà alle urne per le amministrative. Ed è tempo di bilanci. Peppino De Rose, a capo del gruppo di minoranza “Innova Torano”, parla di un’esperienza entusiasmante. “Nel 2014 - dice - in pochi mesi abbiamo costruito un progetto politico credibile con una squadra di candidati radicalmente nuova, sfiorando la vittoria oltre ogni aspettativa. Ci sentiamo i veri vincitori morali”.

De Rose (Innova Torano) incita alla riapertura del Palazzetto dello Sport

TORANO CASTELLO - “E’ necessario aprire il Palazzetto dello Sport di Torano Castello”. Ad affermarlo è il capogruppo di “Innova Torano”, Peppino De Rose. La struttura sportiva, per tantissimi anni inutilizzata poiché inagibile e nel degrado più assoluto e i cui lavori di ristrutturazione realizzati con i fondi PISL (Progetti integrati di sviluppo locale) pare siano già stati ultimati, attende di essere resa fruibile alla cittadinanza. “I finanziamenti pubblici -afferma in una nota Peppino De Rose, consigliere di minoranza in seno al civico consesso toranese- devono creare valore aggiunto e le opere devono essere subito fruibili ai cittadini che con affanno pagano le tasse e chiedono di usufruire di servizi di qualità”.

Trenitalia cancella le fermate alla stazione di Torano. Parte la protesta

TORANO - “Faremo di tutto per evitare che venga chiusa la stazione dei treni di Torano scalo”. È quanto afferma in una nota il capogruppo di “Innova Torano”, Peppino De Rose. Il consigliere di minoranza, infatti, interviene sull’incresciosa problematica che penalizza decine di persone che utilizzano il servizio di trasporto ferroviario per motivi di lavoro o di studio. Il nuovo piano di Trenitalia, appunto, non prevede più fermate alle stazioni di Torano Castello e Mongrassano, creando disagi seri ai tanti pendolari dell’hinterland. Tale scelta è confermata dall’assessore regionale ai trasporti, Roberto Musmanno, il quale ha risposto direttamente ad un gruppo di cittadini toranesi, che lo avevano interpellato sulla vicenda, informando che “l’orario ferroviario e le stazioni oggetto di fermata è stato discusso e concordato con le associazioni di pendolari accreditate ai tavoli regionali”.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners