Tre cinofili cosentini "Campioni d'Italia" ad Arezzo

  • Sono Salvatore Presta, Francesco Ferrante e Francesco Forte
I tre cinfoli con lo scudetto tricolore di Campioni d'Italia I tre cinfoli con lo scudetto tricolore di Campioni d'Italia

SAN MARCO ARGENTANO - Il sammarchese Salvatore Presta ed altri due colleghi, che rispondono ai nomi di Francesco Ferrante e Francesco Forte, hanno portato in Calabria la “Coppa Italia su starne - categoria inglesi”.

I tre cinofili cosentini con i rispettivi magnifici esemplari di setter inglesi, Athos (Presta), Picasso (Ferrante), e Zuma (Forte), hanno sbaragliato la concorrenza raggiungendo il titolo di campioni d'Italia. Il gradino più alto del podio è stato raggiunto a Collacchioni (Arezzo), nella zona federale  della Federcaccia,  palestra ambita dai cinofili professionisti per le qualità  naturali della selvaggina  su starne senza abbattimento del selvatico. Presenti quasi tutte le regioni d'Italia con a catalogo ben novanta cani iscritti, alla fine c’è stata grande soddisfazione da parte di tutti i cinofili calabresi per il grande risultato raggiunto, a dimostrazione che – anche in questo settore – non siamo secondi a nessuno.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners