9° Slalom di Sartano, vince Pirozzolo In evidenza

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
9° Slalom di Sartano, vince Pirozzolo
Hostaria Antico Borgo

TORANO CASTELLO – A Pasquale Pirozzolo della Cosenza Corse la nona edizione dello Slalom “Città di Sartano”. L’inclemenza del tempo non ha fermato la kermesse automobilistica, che si è svolta sul circuito di gara della SP 107 di Torano Castello, organizzata dalla Scuderia Cosenza Corse e promossa dal gruppo consiliare Innova Torano, col patrocinio della Provincia di Cosenza e della Regione Calabria, e la collaborazione del Comune. 

Un evento molto atteso che ha richiamato nella cittadina cratense piloti provenienti anche da fuori regione che hanno dato prova della loro abilità al volante ed un pubblico che, nonostante la pioggia insistente, è rimasta assiepato lungo il percorso di circa 2,5 km che da località Salice s’inerpica fino a Sartano. L’avvio della gara è stato preceduto dalla sfilata di Ferrari e auto storiche che dallo Scalo ha raggiunto il centro storico di Torano percorrendo la SP 106. Soddisfatto il presidente della Cosenza Corse, Sergio Perri, che ha ringraziato tutto lo staff  e le forze dell’ordine per aver lavorato alacremente affinché la gara si svolgesse anche sotto la pioggia, impegnati a rendere la giornata domenicale all’insegna dello sport e del divertimento. Nel pomeriggio la premiazione tenutasi nella sala polifunzionale dove si è svolta anche la conferenza sul tema “Turismo sportivo e valorizzazione dei territori”, cui sono intervenuti oltre ai consiglieri comunali di Innova Torano, Peppino De Rose e Mariolino Fava, il presidente Perri e l’assessore Raffaele Fazio, anche il consigliere provinciale Eugenio Aceto e il consigliere regionale Orlandino Greco. Ad inizio manifestazione un commosso applauso per le persone rimaste vittime a causa del maltempo. Sul podio, insieme a Pirozzolo Ottaviano (Renault Clio),  Ottaviano Verta (Fiat 500) e Giuseppe Ruffolo (Citroen Saxo). Primo classificato per la classe Storiche Gerardo Gardi (Fiat 127). Questi gli altri premiati: Attività di base 1150: Umberto Garritano (A112); 1400: Francesco Alex Ferraro (Peugeot 205); Moderne. Gruppo A 1150: Dario Francesco Crocco (A112); Gruppo A 2000: primo classificato  Domenico Martucci (Renault 5 GT), secondo Biase Martino (Renault 5 GT), terzo Rosario Aurello (Renault Clio W); Gruppo N 1600: Domenico Covello (Citroen Saxo); Gruppo N 2000: primo posto Arduino Eusebio (Honda), secondo Carlo Scigliano (Renault 16 V), terzo Giovanni Scigliano (Renault 5 GT); Bicilindriche Gr 2: Pietro Garritano (Fiat 126); Gr 5: Chiodi Giuseppe (Fiat 500); Speciale Slalom S2: Francesco Crocco (Fiat 127); Speciale Slalom S6: Daniele Lo Schiavo (Volkswghen GTI); Racing Start Plus 1150: Ottaviano Verta (Fiat 500);   Racing Start Plus 1600: Ruffolo Giuseppe (Citroen Saxo), Pietro Lo Schiavo (Citroen Saxo); Racing Start 1600 Turbo: Andrea Arnone (Opel Corsa OPC); Rcing Start 1150: Andrea Sica (Fiat 600), Roberto Viatore (Fiat 500 SP); Racing Start 1400: Leandro Ernesto Brecchi (Peugeot 106), Ivan Ciardullo (Peugeot); Racing Star 1600: primo posto per Alessandro Marino (Peugeot 106), Massimo De Luca (Honda EG6) e Agostino Chimenti, rispettivamente secondo e terzo); Racing Start 2000: Pasquale Pirozzolo (Renault Clio W). Per la classifica d Gruppo, questi i premiati: Domenico Martucci (Gruppo A), Arduino Eusebio (Gruppo N), Pietro Garritano (Gruppo 2 Bicil.), Chiodi Giuseppe (Gruppo 5 Bicil.), Francesco Crocco (Speciale Slalom), Ottaviano Verta (Racing Start plus), Pasquale Pirozzolo (Racing Start ). Premio Dame ad Emilia Covello, unica donna in gara. Consegnati  anche i trofei dei Memorial Franco Bozzarello, Gisberto Cucumo e Pietro Ippolito, assegnati rispettivamente ai piloti Domenico Martucci, Pasquale Pirozzolo e Gerardo Gardi

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern

Articoli correlati (da tag)

Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners