Maritozzi

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Maritozzi
Hostaria Antico Borgo

Il maritozzo con la panna è uno dei simboli della cucina dolce romana, una brioche soffice e aromatica farcita con panna montata. Io ve la propongo in una versione più estiva farcita di gelato alla panna. Se la vostra voglia di casalinghitudine è già arrivata in anticipo su settembre, tirate fuori il lievito e la farina, è il momento d'impastare. Tra una lievitazione e l'altra c'è anche il tempo di leggere un bel libro o comunque rilassarsi.


Ingredienti per 24 pezzi
lievitino:
50 g di farina
10 g di lievito liofilizzato
10 g di zucchero
50 ml di acqua tiepida
impasto:
400 g di Manitoba
200 g di farina
120 ml di olio extravergine d'oliva leggero
4 uova intere
75 g di zucchero semolato
150 g di uvetta sultanina
100 g di pinoli tostati
100 g di scorza d'arancia candita
la scorza di un'arancia grattugiata
sciroppo:
100 g di zucchero
200 ml di acqua
Lievitino: sciogliere il lievito nell'acqua tiepida con lo zucchero, e versare sulla farina mescolare e lasciar lievitare la pastella fino al raddoppio.
primo impasto:
Setacciare le farine. Metterne 200 g nella planetaria, aggiungere 2 uova, 40 ml di olio e il lievitino. Lavorare a bassa velocità fino all'incordatura.
Trasferire l'impasto in una ciotola unta e coprire con pellicola, lasciando lievitare tre ore.
Secondo impasto:
Rimettere l'impasto nella ciotola della planetaria, unire il resto della farina, le uova, lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata dell'arancia. lavorare con il gancio unendo l'olio poco alla volta. L'impasto dev'essere morbido ma non appiccicoso. Aggiungere canditi, uvetta e pinoli e suddividerlo in 24 pagnottine dando alle stesse una forma ovale. Disporle in teglia ben distanziate e far lievitare circa 6 ore. Cuocere a 200° per 9-10 minuti, fino a doratura. Spennellare con lo sciroppo e lasciar raffreddare prima di servire farciti con il gelato o, secondo tradizione, con la panna.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Concetta Donato

Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners