Pesche mandorlate

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Pesche mandorlate

Un semplicissimo dessert con le pesche da gustare ben fresco con queste torride temperature che mettono in fuga la voglia di dolce. Si potrebbe in teoria fare questo dessert con le pesche sciroppate che normalmente si trovano in commercio ma il risultato finale in fatto di gusto ne risente alquanto.

Io vi direi quindi di approfittare della stagione estiva per utilizzare le pesche fresche salvo se non acquistate pesche sciroppate di altissima qualità.
Ingredienti per 4 persone:
4 pesche bianche mature ma ben sode
600 ml di acqua
300 ml di zucchero
100 ml di vino moscato o brachetto
3 dl di latte di mandorle di buona qualità
1 cucchiaio raso di maizena
1 uovo
8 foglie di menta per guarnire
Tagliare a due metà le pesche e togliere il torsolo, portare a bollore l'acqua con lo zucchero e il vino e versarvi le pesche, farle bollire per 10 minuti circa e poi scolarle. Diluire a freddo la maizena nel latte di mandorle, poi incorporare il liquido all’uovo battuto. Cuocere a fuoco moderato finché la crema si addensa. Disporre le pesche in un piatto di portata e farcire l’incavo lasciato dal nocciolo con la crema alle mandorle già fredda, decorare con le foglioline e servire ben fredde.

© Riproduzione riservata
0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners