Momenti di trascurabile infelicità di Francesco Piccolo

momenti piccoloDopo "Momenti di trascurabile felicità" Francesco Piccolo torna a raccontare l'allegria degli istanti di cui è fatta la vita, ma questa volta li prende dalla parte sbagliata da quelle forme trascurabili (ma non irrilevanti) di infelicità.

Lo slogan del nuovo libro di Piccolo, “Momenti di trascurabile infelicità”, è “soffrire in allegria”; capacità che molti di noi hanno sviluppato accettando di essere imperfetti: potrebbero andare meglio, ma va bene così. LA STORIA


I momenti di trascurabile infelicità sono quei momenti di tristezza divertente, qualcosa che non avremmo voluto vedere o sentirci dire, un piccolo strazio interiore che può passare velocissimo oppure lasciare un segno, ma non cattivo, non profondo, è un attimo ripetibile, un fastidio che a volte rovina la giornata, ma mai la vita, ed è qualcosa di molto vicino, perfino, alla felicità. Le sta accanto, ci chiede di sorridere degli altri ma soprattutto di noi stessi. E’ un’allegra tristezza che racconta chi siamo. La chiave di tutto sta nella parola trascurabile. Aspettare quei tre o quattro momenti della vita sperando che arrivino quando sono felici o sperando che non arrivino quando sono infelici è un’enorme fatica che ci porta a trascurare la vita quotidiana che ha dei valori e delle bellezze davvero rilevanti e il confine tra felicità e infelicità è così indistinguibile da permetterci di ridere dei momenti di tristezza. Purché siano di entità trascurabile e vissuti con allegria, appartengono di diritto alla gioia di vivere. E nessuno avrebbe saputo raccontarli meglio di Francesco Piccolo, che dei momenti di cui è fatta la vita scrive una perfida e divertentissima enciclopedia portatile. Si ride molto leggendo il libro, felici di riconoscerci e di ritrovare le nostre minuscole infelicità. E’ uno dei migliori libri in circolazione. Ci distoglie dal rumore del mondo, dalle preoccupazioni, dalle incombenze quotidiane facendocele vedere con un occhio diverso attraverso un messaggio importante: accettiamo di essere imperfetti e di vivere una vita imperfetta. Perché la vita probabilmente è “come i bastoncini dello shangai: se tirassi via la cosa che meno mi piace, se ne verrebbe via anche quella che mi piace di più”.

Titolo del Libro: Momenti di trascurabile infelicità
Autore: Francesco Piccolo
Editore: Einaudi
ISBN: 9788806225421

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners