Scattano le manette per un ventiduenne di Morano

MORANO CALABRO - (comunicato stampa) Nella serata del 2 marzo, a Morano Calabro, sono scattate le manette per il giovane A​. G. del 94, noto pregiudicato del posto, già sorvegliato speciale. Il giovanotto, che da tempo si atteggia a boss della zona, da quando unitamente ad altri si rese protagonista di un tentato omicidio, ieri sera scorrazzava con la propria autovettura sprovvisto della patente di guida (in quanto revocata).

Conferita al M° Luigi Stabile la Cittadinanza Benemerita

MORANO – (Comunicato stampa) Il sindaco Nicolò De Bartolo, a margine del Civico consesso tenutosi sabato scorso presso l’Auditorium comunale, ha conferito al M. Luigi Stabile la “Cittadinanza Benemerita”. La prestigiosa onorificenza è stata concessa nel rispetto del Regolamento interno che disciplina la materia e sostanzia in otto dettagliati articoli le qualità del candidato ideale.
Perentoria la motivazione vergata nella pergamena ricordo che l’Assemblea elettiva ha offerto a M. Stabile: “Per aver onorato Morano Calabro nella veste di Padre del Folclore, ricevendo da esso affetto e stima sincera e profonda”.

Dichiarate di interesse storico/artistico tre chiese del centro storico

MORANO – (Comunicato stampa) La Soprintendenza delle Belle Arti e Paesaggio della Calabria ha dichiarato, con decreto pervenuto agli atti del Comune di Morano martedì 23 febbraio 2016, ai sensi dell’art. 10 comma 1 del D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, di interesse storico/artistico tre cappelle urbane: Santa Maria d’Itria, Madonna delle Buone Nuove (nella foto), Santa Chiara, di cui due ubicate in pieno centro storico, una ai margini di esso. I luoghi di culto sono pertanto sottoposti a tutte le disposizioni di tutela contenute dalle normative vigenti.

De Bartolo conferma tutti gli assessori e ridistribuisce gli incarich

MORANO - Il sindaco di Morano, Nicolò De Bartolo, con atto monocratico ha confermato ieri i quattro assessori del suo esecutivo (Pasquale Maradei - che conserva anche la funzione di Vicesindaco -, Emilia Zicari, Biagio Angelo Severino, Sonia Forte), ridistribuendo però gli incarichi e inserendo nella squadra di governo tutti i Consiglieri di maggioranza (Leonardo Di Luca, Rocco Antonino Marrone, Maria Anna Vacca) sotto la supervisione del Capogruppo (Roberto Berardi).

I nuovi percorsi educativi dell’universo musicale, in un convegno a Morano

MORANO – (Comunicato stampa) “La musica, nuovi percorsi educativi”. Sabato scorso presso l’Auditorium comunale di Morano, convention promossa dalla Scuola di musica “Francesco Cilea” e dall’Amministrazione De Bartolo. Restituito nelle sue ampie e varie sfaccettature, l’argomento ha decisamente appassionato il pubblico in sala e suscitato interesse tra i numerosi ragazzi presenti. E sono stati proprio loro, gli allievi della “Cilea”, strumentisti e cantanti, i veri protagonisti della serata, dimostrando come l’apprendimento e la pratica della sublime arte dei suoni rappresenti il naturale sviluppo di un processo cognitivo che sorge nel periodo prenatale e trova conferma nelle future esplorazioni e fasi della crescita.

Manifesti scomodi di Sel strappati nella notte a Morano

MORANO CALABRO – Si inaspriscono nei toni e nei gesti i rapporti politici fra il Sel di Morano Calabro e la classe politica di governo. I manifesti denuncia affissi lo scorso 2 febbraio da Sel, che “ha proceduto nei termini di legge”, nella stessa notte sono andati tutti strappati. Amarezza e sconforto da parte del gruppo politico che ha spiegato chiaramente come lo scopo del murale fosse quello «di informare tutta la cittadinanza dell'avvenuta denuncia alle Autorità competenti di due anni di atti amministrativi di dubbia legittimità».

Legge Regionale di riordino del servizio gestione rifiuti, Morano dice no

MORANO – (Comunicato stampa) Non piace all’Amministrazione comunale di Morano, sindaco Nicolò De Bartolo e assessore Biagio Angelo Severino in testa, il riordino del servizio di gestione dei rifiuti urbani in Calabria, derivante dall’attuazione della Legge Regionale n. 14/2014, che obbliga i Comuni a condurre in forma associata le funzioni di organizzazione e governo degli scarti.

L'associazione "Moranesi nel mondo" a sostegno dei meno fortunati

MORANO - (Comunicato stampa) L’associazione moranesi nel mondo è sempre attiva nel volontariato sociale e propone iniziative volte a sostenere chi meno ha ed è meno fortunato. Il primo gennaio del nuovo anno ha organizzato,  in un bar cittadino di Morano, a cui vanno tutti i nostri ringraziamenti per la disponibilità dimostrata, una tombolata di beneficienza il cui ricavato è stato integralmente devoluto alla “Sos villaggi dei bambini” onlus . E’ stato un modo per rappresentare la nostra solidarietà e quella di tutti i partecipanti alla serata di beneficienza nei confronti dei bambini bisognosi di cure e di attenzione.

Al maestro Luigi Stabile di Morano il premio “Padre del Folclore 2015”

MORANO – (Comunicato stampa) «Salutiamo con grande soddisfazione la notizia del premio conferito ieri a Ravenna al nostro concittadino Luigi Stabile dalla Federazione italiana tradizioni popolari (Fitp). E con maggior compiacimento ci pregiamo plaudire all'uomo, al musicista, al moranese, che da decenni, mediante il linguaggio poliedrico e penetrante dei ritmi e delle sonorità calabresi, tutela e diffonde usi e costumi locali, non mancando di promuovere con eccellenti riscontri il nostro borgo, segnalandolo con il suo impegno quotidiano nel variopinto universo musicale quale crocevia di valori e dinamico centro culturale».

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners