Il Don Pepe a Rende (CS)

0
0
0
s2smodern
Seguici
powered by social2s
Il Don Pepe a Rende (CS)

Di ristoranti in zona ultimamente ne sono nati tanti e devo dire che la curiosità ci spinge a visitare soprattutto quelli che già da fuori mostrano di avere un loro perché e così decidiamo di fermarci per un pranzo al Don Pepe. L'ambiente è moderno e pulito e il peperoncino è il leitmotiv del locale. Una splendida fioriera con piante vere, erbe aromatiche alle pareti, vasetti centrotavola decorati con il logo e personali piatti nei colori del sole danno carattere a questo luogo che invoglia a fermarsi.

Al Don Pepe si trova sempre un motivo per andare: si può al mattino per la colazione (magari con le sane torte proposte), si può per un aperitivo con i formidabili rustici e stuzzichini preparati a mano, si può per la pausa pranzo di lavoro con gli entusiasmanti menù a prezzo contenuto, per un caffè, una merenda rinforzata, l'happy hour serale, una pizza, un panino, un cocktail o una splendida cena preparata e servita con cura.
Per qualunque motivo vi trovate lì sono certa che conoscendo Francesco ed Elisa capirete anche voi che questo posto è nato per amore. Lui di Polistena, lei del vibonese si sono incontrati qui per gli studi e sono poi tornati per dedicarsi a questa nuova avventura portando con sé qualche speciale prodotto del "sud calabria" da farci conoscere ed amare. Lo stocco di mammola e la tradizionale stroncatura sono i due prodotti principi serviti in questo gradevole locale, il pane fresco sfornato quotidianamente dal pizzaiolo è poi un'autentica coccola.
Il Cocktail Don Pepe a base di Vodka, crema di peperoncino, lime, zenzero, zucchero di canna e menta ci stuzzica e sollecita il palato e ben si accompagna a crocchette, arancini, polpette e tutti gli altri stuzzichini che ci vengono serviti come aperitivo. L'antipasto Don Pepe, composto da un tagliere con tradizionali salumi, frittelle e prelibati formaggi e ricottine serviti con confetture, è accompagnato dall'ottima focaccia appena sfornata. L'insalata di stocco è fresca e delicata ma non possiamo rinunciare neppure ai crostini con "coppareji" una conserva tipica di alcuni paesi del vibonese a base di peperoncino, carne di testa e cotenna di maiale il cui gusto, difficile da descrivere, ci sorprende positivamente.
Tra i primi più richiesti i paccheri con gamberi e porcini ma la stroncatura (vero prodotto di nicchia calabrese tornato in auge da pochi anni) condita con il sugo di stocco ci lascia a bocca aperta per la rotondità di gusto. Tra i secondi è buonissimo lo stocco in umico con capperi ed olive ma è davvero speciale la tagliata di carne servita con le patate. Non resterebbe spazio per null'altro davvero ma, tra una chiacchiera e l'altra, degustiamo anche la torta al limone di Elisa e i tortini dal cuore caldo dello chef insieme ad un sorso di rarità, il digestivo grecanico Kephas di Petru i 'Ntoni a base di finocchietto selvatico, alloro e liquirizia.
IL DON PEPE
RISTORANTE, PIZZERIA, GRILL
Via Carlo Bilotti, 36
Commenda di Rende (CS)
Tel. 0984 462671
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.ildonpepe.it/
https://www.facebook.com/ildonpeperestaurant/

0
0
0
s2smodern
Torna in alto

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners