"Boicottato" il programma della visita del ministro Lorenzin a Castrovillari

CASTROVILLARI – Doveva essere una visita guidata con un itinerario ben definito quella del ministro Beatrice Lorenzin all’ospedale di Castrovillari. Invece, a dire del consigliere comunale Serena Carrozzino, si è assistito ad una vera e propria “scena di boicottaggio politico”. Ma per capire bene la questione bisogna ricostruire le cose partendo dalla promozione che i consiglieri comunali Peppino Pignataro e la stessa Carrozzino, di Alternativa Popolare, avevano fatto programmando, per filo e per segno, quelli che dovevano essere gli spostamenti e le visite da fare in loco, oltre agli incontri annunciati con “i sindaci del territorio, i medici e la gente comune, per parlare dei problemi della sanità sul territorio”.

La ministra Lorenzin in visita all'ospedale di Castrovillari oggi pomeriggio

CASTROVILLARI - Dopo la visita di ieri a Rossano, la ministra Beatrice Lorenzin farà tappa oggi pomeriggio, alle 15.10, presso l'ospedale di Castrovillari. A volere fortemente la cosa sono stati i consiglieri comunali Peppino Pignataro e Serena Carrozzino che hanno puntato molto su questo incontro. «E' con molta soddisfazione -affermano- che apprendiamo la notizia della visita della ministra. Sarà occasione per incontrare medici e sindaci del territorio oltre che la gente che vive il problema della sanità.

Pronti a partire i lavori di messa in sicurezza della strada del Santuario

CASTROVILLARI - “Ci si incammina verso l’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada di accesso al Santuario della Madonna del Castello”. Lo rende noto il Sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, ricordando che “oggi il Settore Tecnico Decentrato Regionale Lavori Pubblici, già Genio Civile e competente per rilasciare l’apposita autorizzazione, ha dato parere favorevole all’esecuzione dell’opera”. Il Comune aveva già sottoscritto il contratto con la ditta appaltatrice.

Sei Daspo agli ultras del Castrovillari dopo gli scontri per la partita con l'Acri

CASTROVILLARI - In occasione dell’incontro di calcio, valevole per il campionato di eccellenza calabrese, tra il Castrovillari e l’Acri, disputatosi il 22 ottobre 2017 allo stadio comunale di Castrovillari “Mimmo Rende”, gruppi dei tifosi ultras del Castrovillari iniziavano a radunarsi nell’area antistante lo stadio comunale, in attesa dell’arrivo dei dichiarati antagonisti storici, i tifosi dell’Acri.

Ex Palazzo di Giustizia verso la demolizione per la ricostruzione

CASTROVILLARI - Piazza Schettini è votata a cambiare il suo volto. Nello specifico, attraverso la demolizione e ricostruzione dell’ex palazzo di Giustizia, ubicato su via xx Settembre, che diverrà d’interesse strategico per accogliere anche la sede COM, il centro operativo misto di protezione civile.
L’ha deliberato l’Amministrazione comunale, nell’ultima seduta di Giunta, che ha approvato il progetto di fattibilità e definitivo, redatto dagli uffici municipali per un importo di circa 4milioni di euro (precisamente 3milioni 902.399euro), presentato alla Regione per poter ricevere i fondi destinati a tali realizzazioni e per cui l’ente sovraterritoriale aveva pubblicato un apposito bando.

Continuano gli incontri sulla differenziata

CASTROVILLARI - Continua l’impegno dell’Amministrazione comunale per una città più pulita ed una raccolta differenziata sempre più attenta ed adeguata.
Il cronoprogramma d’incontri per spiegare metodiche e giusti approcci oggi pomeriggio ha riguardato i presidenti dei Comitati di Quartiere, e da dicembre le azioni interesseranno ciascun Comitato.

Serena Carrozzino al lavoro per i mercatini di Natale nelle scuole

CASTROVILLARI - Alla volta della terza edizione di “Natale sotto le Strenne”, organizzata e voluta dall’Amministrazione comunale di Castrovillari per attenzionare difficoltà ed esigenze sociali. La consigliere municipale Serena Carrozzino, presidente della Commissione consiliare “Sport, Turismo, Pubblica Istruzione, Cultura e Tempo Libero” ha tenuto nel palazzo di Città una prima riunione con responsabili e dirigenti scolastici per dare forma e consistenza all’organizzazione dei mercatini di natale -che metteranno in vendita prodotti realizzati e non solo- che si vogliono rendere con le scuole ed i cui proventi sono destinati al disagio e bisogno nel segno della solidarietà partecipata e condivisa.

Eletti i vertici della Consulta Giovanile a Castrovillari

CASTROVILLARI - Questo pomeriggio, nel Palazzo di Città di Castrovillari, si è riunita la Consulta Giovanile per eleggere il presidente, con poteri consultivi nei confronti del Consiglio e dell'Amministrazione Comunale, il suo vice ed il segretario.
Erano presenti per l’occasione il componente di diritto del Consiglio Comunale per la maggioranza, Nino La Falce, oltre Cristina Cosentino, delegata del Sindaco nell’organismo e già referente per il progetto Verticalia. Invece, Giuseppe Santagada, componente di diritto del Consiglio per la minoranza, era assente per impegni di lavoro.

Giornate sulla sicurezza stradale nel Territorio. Se ne parla nelle scuole

CASTROVILLARI - La Sicurezza ed Educazione Stradale continuano ad essere le preoccupazioni civiche dell’ASS.A.P.L.I, Associazione di Polizia Locale Italiana, firmataria della Carta Europea della Sicurezza Stradale “25.000 vite da salvare” sotto la cui egida avviene ancora la successione degli incontri didattico-divulgativi che si terranno in più centri nella provincia di Cosenza in occasione della Giornata Mondiale della Sicurezza Stradale e per ricordare le tante vittime della strada.
Si inizia da Castrovillari e precisamente dall’Istituto superiore “Mattei” dove sabato 18 novembre, a partire dalle ore 10, la sensibilizzazione coinvolgerà gli studenti con i contributi del dirigente scolastico, Bruno Barreca, e del presidente nazionale ASSAPLI, Dario Giannicola.

Quasi 3milioni di euro per il consolidamento di un versante del Santuario

CASTROVILLARI - “Ben due milioni e 980mila euro andranno per il consolidamento del versante nord del Santuario della Madonna del Castello di Castrovillari, interessato da anni da dissesto idrogeologico”.
Lo rende noto il Sindaco, Domenico Lo Polito, in seguito alla comunicazione della Direzione generale per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque del Ministero dell’Ambiente alla Regione Calabria che ufficializza la destinazione di tali risorse a questo luogo tra i 23 interventi inseriti nella prima linea di azione riguardante lo specifico Piano Operativo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners